Juve gelata: addio già a gennaio

La Juventus ha spedito al Mondiale diversi calciatori e tra questi sta facendo molto bene anche Adrien Rabiot, che con la sua Francia ha già strappato il pass per un quarto di finale da brividi contro l’Inghilterra. Al termine della Coppa del Mondo tornerà d’attualità anche il futuro del centrocampista transalpino che ha il contratto in scadenza.

Sono diversi i problemi attuali della Juventus, dentro e fuori dal campo. Dal punto di vista del calciomercato andrà risolta la grana legata al futuro di Adrien Rabiot, che ha l’accordo in scadenza a giugno 2023. L’ingaggio è alto, le prestazioni sono salite di tono così come il numero di possibili pretendenti.

Calciomercato Juventus, addio ai bianconeri
Allegri © LaPresse

Calciomercato Juventus, Rabiot si gode il Mondiale e pensa al futuro: il contratto è un ostacolo

“Dobbiamo concentrarci su noi stessi e avere la giusta mentalità, quella del secondo tempo di oggi. Siamo pronti per affrontare chiunque”, ha detto Adrien Rabiot dopo la bella vittoria della sua Francia contro la Polonia agli ottavi di finale del Mondiale. Una mentalità forte quella del centrocampista della Juventus che alimenta così il sogno di tornare a Torino da campione del Mondo. Il livello delle sue prestazioni quest’anno, proprio nell’ultima stagione di contratto con la Juventus, è salito vertiginosamente facendolo diventare una garanzia sia della squadra di Allegri che di quella di Deschamps.

Una volta terminata l’esperienza Mondiale ci sarà però da risolvere la questione relativa al rinnovo del contratto in scadenza il prossimo giugno. Il destino del francese è nebuloso visto l’alto stipendio percepito e il rendimento che sta offrendo in questo momento. Va inoltre considerato che le sue prestazioni stanno anche incrementando il numero di potenziali pretendenti.

Calciomercato Juventus, Rabiot addio senza rinnovo: il Newcastle ci pensa già a gennaio

Calciomercato Juventus, Rabiot addio senza rinnovo: il Newcastle ci pensa già a gennaio
Adrien Rabiot ©LaPresse

Rabiot si sta mettendo in luce anche in Qatar ed aumenta la lista delle pretendenti. L’accordo per un rinnovo con la Juventus si fa sempre più complesso e le voci si inseguono. Secondo quanto emerge da lidi inglesi oltre ad Arsenal e Chelsea anche il Newcastle starebbe pensando al bianconero che potrebbe dunque anche vivere un’esperienza in Premier.

Secondo quanto sottolineato inoltre da ‘Fichajes.net’ il Newcastle sarebbe interessato a rivelare i servizi di Rabiot già nella finestra invernale di calciomercato, utile ad alimentare le speranze di un piazzamento importante in classifica per la squadra di Howe. Sarebbe chiaramente un movimento intrigante per i ‘Magpies’, mentre per la Juve sarebbe anche l’ultima occasione utile per monetizzare.

Impostazioni privacy