Decisione presa, la Juve è avanti: trovato l’erede di Dybala

Caccia aperta per il dopo Dybala in casa Juventus, dove si lavora al presente e al futuro della squadra allenata da Massimiliano Allegri. L’argentino è già un ricordo visto che al termine del contratto andrà via a costo zero. Si cerca un altro attaccante. 

Paulo Dybala saluterà la Juventus al termine dell’attuale annata per fine contratto. Una separazione che lascerà strascichi tra i tifosi che lo hanno sempre supportato, ma anche in dirigenza vista la necessità di andare a pescare un erede all’altezza.

Depay l'erede di Dybala
Paulo Dybala © LaPresse

Calciomercato Juventus, Dybala è già un ricordo: è caccia all’erede

La Juventus, che attualmente è in piena lotta per approdare tra le prime quattro in Serie A, senza dimenticare l’avventura in Coppa Italia, pensa già anche al futuro e presto dovrà voltare una pagina importante. Finisce a giugno l’era Dybala in bianconero dopo una lunga militanza e tanti successi insieme. Gli ultimi due anni sono stati complessi a causa di diversi infortuni, ma nel cuore dei tifosi l’attaccante argentino ha saputo ritagliarsi un posticino importante.

Non basta questo però per proseguire insieme: la dirigenza ha infatti ufficializzato la fine del rapporto, ed ora dovrà andare a caccia di un degno erede. Occhi puntati quindi su diversi obiettivi che possano, anche con caratteristiche differenti, andare a prendere il posto di Dybala. Da Zaniolo a Raspadori, le soluzioni italiane di certo non mancano, ma anche dall’estero qualcosa si muove ed una chance interessante potrebbe riprendere corpo da Barcellona dopo gli interessamenti degli anni scorsi.

Calciomercato Juventus, si lavora sull’erede di Dybala: avanti su Depay

Depay l'erede di Dybala
Depay © LaPresse

Secondo quanto sottolineato da ‘Todofichajes.com’ c’è anche la Juventus nella corsa a Memphis Depay, attaccante olandese del Barcellona che dopo una buona prima metà di stagione, soprattutto alla corte di Koeman, tra problemi fisici e il cambio di panchina con Xavi ha iniziato a patire. Con l’allenatore spagnolo non scocca la scintilla e l’arrivo di Aubameyang a gennaio non ha fatto altro che ridurre lo spazio in campo dell’ex Lione, che alla Juventus piace sin dai tempi dell’OL.

Come riferito dalla fonte iberica, nonostante il Tottenham abbia già contattato l’entourage, la Juventus è più avanti, essendo stata in trattativa con l’attaccante lo scorso gennaio. Dal club torinese gli offrono un contratto a lungo termine e un progetto ambizioso nel quale andrebbe a colmare proprio il vuoto lasciato libero da Paulo Dybala. Trattativa avanzata quindi per un calciatore di enorme talento e che farebbe al caso di Allegri.

Previous articleElisabetta Canalis senza veli sotto la giacca, scollatura illegale
Next articleOra basta, è finita con la Juve: tradimento totale in Serie A