James Rodriguez: “Ho rifiutato un’offerta dalla Serie A”

James Rodriguez
James Rodriguez (Getty Images)

JAMES RODRIGUEZ-NAPOLI, IL COLOMBIANO RIVELA IL RETROSCENA – Un anno fa di questi tempi erano iniziate a circolare, in modo piuttosto insistente, le voci che parlavano di un futuro al Napoli di James Rodriguez. Il calciatore colombiano, in uscita dal Real Madrid, venne accostato più volte al club azzurro, tanto che a metà luglio sembrava un affare destinato ad andare in porto. Poi però De Laurentiis non trovò l’accordo per il suo trasferimento al San Paolo e il numero 10 della Colombia se ne andò in prestito al Bayern Monaco. Prestito dal quale tornerà a fine stagione.

James Rodriguez parla dell’offerta del Napoli

Proprio ricordando l’estate del 2019 James Rodriguez, a Gol Caracol, ha parlato dell’offerta proveniente dall’Italia. Il calciatore non cita il Napoli, ma è noto come sia stato il club partenopeo a trattare il calciatore: “C’era un’offerta dall’Italia, ma non mi convinceva, sentivo che non era buona.”

Leggi anche–> Atalanta-Lazio, dove vedere il match

James Rodriguez, quale futuro per lui?

Come detto a fine stagione James tornerà al Real Madrid dove, però, sarà nuovamente messo sul mercato. Prima c’è però da conquistare il triplete con il Bayern, club nel quale James non è riuscito tuttavia a ambientarsi al meglio. Rivela infatti: “Volevano far valere l’opzione di acquisto, ma ho chiesto ad un dirigente di non farlo, non ero felice a Monaco. Quando non ti senti a tuo agio devi prendere delle decisioni e loro la mia l’hanno compresa”.

Leggi anche
–>Napoli, ritorno con vittoria in campionato