Altro che Lukaku, annuncio sconvolgente: “Hakimi all’Inter”

Nelle scorse ore ha preso corpo l’idea di rivedere all’Inter Romelu Lukaku, eroe dello scudetto dello scorso anno ora perso tra le braccia del Chelsea dove non riesce a decollare. Invocato però dai nerazzurri anche l’altro ex. 

Al Chelsea Romelu Lukaku ha faticato ad ambientarsi e con Tuchel si è creata una spaccatura da circa due mesi fa dopo le sue dichiarazioni sull’Inter che fecero storcere il naso a molti. Ora si torna a parlare ancora di lui.

Non solo Lukaku: invocato Hakimi
Hakimi © LaPresse

Calciomercato, aria di nostalgia per Lukaku: voglia di Inter

In casa Inter è scattato il momento nostalgia. Tutti gli occhi e l’attenzione oggi sono puntati su Romelu Lukaku che la scorsa estate lasciò Milano a suon di milioni per ritentare un’avventura al Chelsea, club nel quale era già stato tempo fa ma con fortune alterne. Le cose in questa annata non stanno andando troppo meglio con qualche problema fisico, diverse esclusioni di troppo, soprattutto nell’ultimo mese e mezzo e pochi gol per i suoi standard.

Tutte le statistiche del gigante belga sono infatti in netto calo, e fanno soprattutto impressione gli appena 5 gol in Premier League fino a questo momento. Tante le critiche per lui e le voci su un eventuale addio già la prossima estate, seppur complicato dalla situazione incerta che vive il Chelsea in questo momento. Oggi però è tornata in auge la suggestiva ipotesi di un romantico ritorno nella ‘sua’ Inter che passa però almeno da tre punti come evidenziato dai colleghi de ‘La Gazzetta dello Sport’ stamane. Prima di tutto il cambio di proprietà dei ‘Blues’, poi servirebbe l’apertura alla cessione in prestito, e non a titolo definitivo, ed infine sarebbe necessario una riduzione di ingaggio dai 12,5 milioni di euro attuali percepiti a stagione da Lukaku.

Non solo Lukaku: i tifosi sui social invocano persino Hakimi

Non solo Lukaku: invocato Hakimi
Hakimi © LaPresse 

È quindi riscoppiata questa Lukaku-mania, anche se i tifosi sui social si dividono, ed anzi, visto anche il polverone in casa PSG, in molto rivorrebbero potendo scegliere Achraf Hakimi. Su Twitter diversi messaggi invocano il ritorno del marocchino: “Apro Twitter e leggo che a maggio arrivano Dybala, Lukaku e Hakimi all’Inter… Haarland no perché ha chiuso con il city?”, “Dove i leali si contano sulle dita di una mano, me ne frego e preferirei rivedere Lukaku, insieme ad Hakimi e Lautaro”, “Dai che ora fallisce anche il PSG e ci riprendiamo pure Hakimi“, “Chi rivuole Lukaku ha la memoria corta. Io i baciatori di maglia che poi scappano non li voglio. Rivoglio Hakimi al massimo“, “L’unico ritorno ben accetto è quello del vero neroazzurro Hakimi“, “Se avessimo denaro comunque io rivorrei Hakimi”. 

Previous articleCarolina Stramare esagera: la coprono solo tacchi, autoreggenti e reggiseno
Next articleAppuntamento a Casa Milan: Maldini prepara il colpo da 70 milioni