Inter, rinnovo vicino: spunta una clausola anti-Juve

Calciomercato Inter: passi avanti per quanto riguarda il rinnovo del top player di mister Conte. La firma sembra ormai a un passo e spunterebbe anche una clausola anti Juventus. L’indiscrezione di mercato.

Beppe Marotta Inter
Beppe Marotta Inter © Getty Images

Se un anno fa, di questi tempi, Lautaro Martinez sembrava destinato a finire al Barcellona, dopo 12 mesi la storia si è completamente ribaltata. Il Toro è rimasto in nerazzurro, nonostante un contratto che tardava a essere rinnovato, e al contempo il Barcellona crollava su sé stessa dopo scelte societarie e di mercato rivelatesi assolutamente deleterie.

Lautaro oggi è più che mai una colonna portante dell’Inter e forma con Lukaku una delle coppie gol più letali d’Italia. In Europa, anche quest’anno, alla luce dei risultati hanno fallito ma potranno sempre riprovarci nella prossima stagione. Con un rinnovo, per l’argentino, praticamente in tasca. Sembra infatti che siano stati fatti dei passi in avanti per quanto riguarda il nuovo contratto del Toro, ormai vicino alla firma.

Nonostante le vicissitudini economiche di Suning anche un importante aumento dell’ingaggio per il calciatore argentino, che arriverà a guadagnare 4,5 milioni più bonus fino al 2024. Per lui nei mesi scorsi si era parlato anche di un presunto interesse della Juventus, pronto a essere spazzato via con la clausola.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato 

Calciomercato Inter, clausola per Lautaro

Simeone vuole Lautaro all'Atletico Madrid
Lautaro Martinez, attaccante Inter © Getty Images

C’è da sciogliere il nodo relativo alla clausola rescissoria da 111 milioni attualmente in essere con l’attuale contratto. Dato il momento attuale difficilmente qualche club sarebbe in grado di investire così tanto su un singolo giocatore, ma l’Inter vuole cautelarsi anche in vista delle prossime stagioni.

Intanto l’Inter è attesa alla gara contro il Torino di domenica. Le due squadre in campo con queste formazioni?

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Vojvoda, Mandragora Baselli, Lukic, Ansaldi; Verdi, Sanabria. All. Nicola

Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Perisic; Lukaku, Martinez. All. Conte

Previous articleCalciomercato Juventus, Champions decisiva: futuro Ronaldo scritto
Next articleNervi tesi in casa Juventus: rischiano tutti