Tutti spiazzati, ribaltone all’Inter: cessione immediata in estate

L’Inter sta lavorando per rinforzare la rosa del futuro e lo ha già fatto con il nuovo portiere del prossimo anno, preso già a zero da qualche tempo. Le prime critiche arrivano però feroci anche su di lui. Il popolo si divide. 

Tra presente e futuro l’Inter lavora su più fronti e mentre la squadra di Inzaghi è in lotta per lo scudetto, la dirigenza sta allestendo la squadra del prossimo anno. Un tassello era già stato preso ma le critiche non mancano.

Onana stecca: "Cessione immediata"
Simone Inzaghi ©LaPresse

Inter, Onana il primo tassello del futuro: la porta sarà sua

Il primo tassello della prossima Inter di Simone Inzaghi sarà Andrè Onana, estremo difensore camerunense che si vestirà di nerazzurro dopo aver concluso la sua avventura all’Ajax. Prelevato a costo zero per fine contratto dai Lancieri, il numero 24 che ora difende ancora i pali ad Amsterdam rappresenta il futuro già deciso della porta dell’Inter, colui che raccoglierà l’eredità del criticatissimo Samir Handanovic.

Di recente Onana ha anche ripreso a giocare con un minimo di continuità dopo un lungo periodo di inattività di circa 9 mesi che lo ha inevitabilmente condizionato.

Onana stecca in Champions: i tifosi si spaccano in due

Onana stecca: "Cessione immediata"
Andre Onana ©LaPresse

Onana però è un portiere dai due volti, e reduce da un lungo stop appare per ora ancora arrugginito in alcuni aspetti. In Champions League contro il Benfica nella gara di ritorno, pur facendo una prova onesta nel complesso si è reso però protagonista di una disattenzione in occasione della rete degli ospiti. Inevitabili quindi i paragoni con Handanovic ed una pioggia di critiche su Twitter nei suoi confronti: “Onana vergognoso. Rimpiangeranno Handanovic“, “Onana degno erede di Handanovic”, Onana rivendiamolo questa estate così facciamo plusvalenza“.

“Vi giuro non vedo l’ora di vedere Onana titolare, chissà quale sarà il tema di discussione ogni qual volta perderanno punti senza il capro espiatorio Handanovic”, “Una papera di Onana ha fatto qualificare la squadra di Lazaro e Joao Mario ai quarti di finale di Champions League”, “Che poi Onana fa sta robe da una vita, e si tutti i portieri fanno le papere, ma lui credo abbia una percentuale decisamente alta, e soprattutto di cose totalmente prive di senso, per il resto è un buon portiere”, “Onana farà rimpiangere Handanovic”, “Se farà male lo vendi e se te lo pagano anche solo 10 centesimi hai fatto plusvalenza”. 

C’è però anche chi accoglie con bontà quanto visto dal portiere del Camerun: “Difendete Handanovic da 10 anni, ergo, dovreste muovere critiche ad Onana dopo 10 anni e un giorno”, “Onana comunque sulle uscite è meglio di Donnarumma“, “Credo che Onana all’Inter avrà bisogno di tutto, tranne che di un secondo ingombrante come Handanovic“, “Farà anche qualche papera ogni tanto ( tutti le fanno ) ma Onana esce spesso in presa alta. Già, esce dai pali, si schioda dalla linea di porta ed esce in presa alta”, “La papera non la nega nessuno, come il fatto che le uscite non siano il punto forte di Onana, ma è un aspetto che si impara con la preparazione e l’esperienza, migliorerà sicuramente. Ha 25 anni e ha una cosa che non ti insegna nessuno: i riflessi”. 

Previous articleElisa De Panicis, la trasparenza del reggiseno mette tutti ko – FOTO
Next articleSabrina Salerno, compleanno esplosivo: l’intimo non la contiene