Inter, regalo scudetto per Inzaghi: ecco la nuova stella della Champions

L’Inter sembra essere ritornata sui livelli mostrati tra Novembre e Gennaio. La squadra nerazzurra è a soli due punti dalla vetta con una gara in più da disputare rispetto alle rivali. La lotta è aperta e la dirigenza pensa ad un regalo per Inzaghi.

L’Inter sembra essere tornata la squadra schiacciasassi di un tempo. Le due vittorie ottenute con Juventus ed Hellas Verona hanno dato una spinta importante a Dzeko e compagni facendo presagire che il momento complicato della stagione sia alle spalle. Un dettaglio non da poco se si considera che la frenata è stata determinante nel rimettere in gioco Milan e Napoli per quanto riguarda lo Scudetto.

Beppe Marotta
©Lapresse

I dettagli faranno la differenza

In questa sfida senza eguali tra Inter, Milan e Napoli per lo Scudetto a farla da padrone è, senza ombra di dubbio, l’equilibrio. Ogni settimana sembra cambiare chi tra le tre sia la favorita nella lotta. I giudizi sembrano cambiare in base ai risultati fatti registrare di settimana in settimana dalle singole squadre. Si può dire che l’arbitro di questa corsa a tre sarà sicuramente la cura dei dettagli e, alla fine, chi riuscirà a spuntarla sarà la compagine che avrà commesso meno errori. L‘Inter, poi, ha un bonus non da poco. I nerazzurri, infatti, hanno una gara in più da disputare rispetto a Milan e Napoli. La squadra di Simone Inzaghi a fine Aprile sarà impegnata a fine Aprile con il Bologna nel recupero della partita valida per la ventesima giornata. Una gara che potrebbe avere un’importanza cruciale nella stagione nerazzurra e decisiva nella corsa Scudetto.

Inter, Marotta regalo stellare ad Inzaghi: idea Darwin Nunez!

La lotta per lo Scudetto potrebbe essere ancora più interessante da parte dell’Inter per un altro motivo. Vincere il tricolore, infatti, potrebbe garantire tutta un’altra campagna di rafforzamento da parte della società meneghina. Beppe Marotta è al lavoro per capire cosa fare con Lautaro Martinez e Sanchez. Mentre il cileno sembra ormai con le valigie pronte, tutt’altro discorso per quanto concerne l’argentino. La sensazione è che il giocatore potrebbe essere potenzialmente sul mercato.

Inter
©Lapresse

El “Toro“, infatti, è uno dei giocatori da cui l’Inter potrebbe ricavare una cifra molto importante da ricapitalizzare sul mercato. Uno degli obiettivi che Marotta potrebbe rincorrere, in caso di cessione del bomber argentino, sarebbe Darwin Nunez. L’attaccante uruguagio, classe 1999 si sta dimostrando un vero talento. In questa stagione con la maglia del Benfica ha già realizzato 30 gol in 34 presenze tra Champions e Campionato portoghese. Il suo cartellino è quotato sui 40 milioni di euro.

Previous articleLudovica Pagani, abito rosso fuoco: che scollatura e che spacco
Next articleAnna Tatangelo, il lato A scoppia: vestito aperto davanti