Taglio clamoroso in casa Inter: “È un ex giocatore”

L’Inter continua il proprio pre campionato a suon di amichevoli e lavoro sul campo per arrivare al meglio all’inizio della stagione. Ancora qualche operazione da chiudere soprattutto in uscita per la società di Suning, con particolare riferimento all’attacco in sovraffollamento. 

Con Lukaku e Lautaro titolari fissi per la prossima stagione lo spazio per i colleghi in attacco si riduce ed al momento il numero di attaccanti in rosa è decisamente troppo elevato. L’Inter deve sfoltire mentre tra i tifosi iniziano a serpeggiare malumori sulla probabile permanenza di Edin Dzeko.

Dzeko un ex giocatore
Inzaghi © LaPresse

Calciomercato Inter, l’attacco ha bisogno di modifiche: da Sanchez a Dzeko passando per Correa

L’inizio ufficiale del campionato di Serie A 2022/23 si avvicina sempre di più e ad ampie falcate. I nerazzurri di Inzaghi lavorano sul campo per arrivare nelle migliori condizioni possibili alle prime uscite stagionali con il sudore in allenamento che si mixa alle prime amichevoli interessanti.

Ultima quella pareggiata per 2-2 contro il Lione in cui è tornato al gol anche Romelu Lukaku, fulcro dell’attacco insieme a Lautaro Martinez per il prossimo futuro. Al momento Marotta e soci lavorano tanto anche per sfoltire la rosa e in particolare il reparto avanzato che presenta anche i vari Correa, Dzeko, Sanchez e Pinamonti, con quest’ultimo ormai pronto a siglare una nuova avventura altrove. Si lavora da tempo anche su una soluzione per il cileno, mentre Dzeko ha già dimostrato di voler restare a giocarsi le sue carte da alternativa.

Inter, Dzeko non convince: per i tifosi sui social è un ‘ex’

Dzeko un ex giocatore
Edin Dzeko ©LaPresse

Proprio Dzeko dopo le recenti amichevoli è finito nel mirino della critica dei tifosi. Su Twitter tanti i messaggi rivolti verso il centravanti bosniaco con una larga fetta di fan che non punterebbe su di lui:

Previous articleFanny Neguesha sceglie un intimo trasparente: tutti sudano freddo
Next articleCristina Buccino spaccatura della gonna decisiva: scollatura devastante