L’Inter abbassa il prezzo per la cessione: addio per la metà

Dopo un paio di stagioni potrebbe essere già arrivata al capolinea l’esperienza interista di Denzel Dumfries che in questo 2023 ha vissuto un calo sensibile sia nelle gerarchie di Simone Inzaghi che dal punto di vista strettamente del rendimento. L’olandese potrebbe essere tra i sacrificati della sessione estiva. 

L’Inter cerca quella continuità di risultati che in campionato è mancata troppo spesso. Contro il Lecce è tornata la vittoria a cui bisognerà dare presto seguito prossimamente. Chance da titolare contro i salentini anche per Denzel Dumfries che ormai da tempo era finito indietro nelle preferenze di Inzaghi. Il nome dell’olandese è sempre in voga anche in ottica uscite.

Calciomercato Inter, da 50 a 25: i nerazzurri abbassano il prezzo di Dumfries 
Marotta © LaPresse

Calciomercato Inter, in estate serve un addio: Dumfries indiziato

La stagione 2022/23 di Denzel Dumfries doveva percorrere tutt’altri binari, ed invece si è leggermente arenata in relazione alle alte aspettative su di lui. Il laterale destro olandese dopo il Mondiale ha perso totalmente il posto da titolare a favore di Darmian, che garantisce ad Inzaghi maggiore solidità e continuità. Meno minuti ma tanti errori per l’ex PSV soprattutto con l’avvento del nuovo anno, che ha certificato qualche passo indietro rispetto al calciatore che lo scorso anno aveva ben sostituito un fenomeno come Hakimi.

Dumfries è peraltro un profilo che circola spesso anche in ottica calciomercato, soprattutto accostato alla Premier League. Dopo il calo di rendimento un suo addio appare quindi sempre più probabile per la prossima sessione estiva, quando all’Inter servirà anche incamerare soldi importanti. Contro il Lecce ha avuto una chance dall’inizio culminata con l’assist per il raddoppio ma costituita anche da errori e dai mugugni di San Siro ad accompagnare la sua serata. Dopo due annate all’Inter sembra quindi arrivata ad un possibile capolinea la sua avventura milanese.

Calciomercato Inter, da 50 a 25: i nerazzurri abbassano il prezzo di Dumfries

Calciomercato Inter, da 50 a 25: i nerazzurri abbassano il prezzo di Dumfries 
Dumfries © LaPresse

L’Inter cercherà di fare cassa attraverso le cessioni e potrebbe partire proprio Dumfries che ha un buon numero di estimatori ed eventuali offerte soprattutto in Premier. Con questo scenario, la compagine italiana avrebbe messo un prezzo di vendita iniziale di 50 milioni di euro sull’ex laterale del PSV. Secondo quanto evidenziato da ‘Fichajes.net’ però il prezzo sarebbe stato ridotto della metà incamerando eventualmente solo 25 milioni di euro. Una cessione che ad ogni modo se esplorata dovrebbe portare il club meneghino anche ad attrezzarsi per trovare un sostituto all’altezza e che rientri nei canoni attuali della società. Intanto gli estimatori per Dumfries non mancano.

Impostazioni privacy