Ibrahimovic cambia il mercato del Milan: non solo Giroud, le ultime

Ibrahimovic cambia il mercato del Milan: possono arrivare due bomber, Giroud sempre più vicino 

Ibrahimovic condizioni
Ibrahimovic © Getty Images

L’infortunio di Ibrahimovic rischia seriamente di cambiare i piani del Milan per il futuro. Come riporta Tuttosport, lo svedese è atteso da nuovi esami strumentali che dovranno chiarire le condizioni del ginocchio. Dopo 6 settimane di terapia conservativa, Ibra lamenta ancora gonfiore e dolori e in casa Milan c’è preoccupazione. Se dovesse rivelarsi necessaria l’operazione, i tempi di rientro sarebbero molto lunghi e questo comporterebbe un nuovo piano strategico in entrata. Se il Milan ha ormai il si di Giroud (biennale da 5 milioni annui ma deve liberarsi a zero dal Chelsea), potrebbe non bastare per sopportare tutto il peso dell’attacco rossonero per diverso tempo; ecco, dunque, che prende corpo l’ipotesi di acquistare anche un altro giocatore che possa alternarsi con il francese, ormai vicino ai 35 anni.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, spunta il nome a sorpresa per la porta: da una rivale

Ibrahimovic cambia il mercato del Milan

Affinché ciò accada, sarà necessario vendere per avere un tesoretto utile per prendere un altro attaccante. I nomi principali sono quelli di Leao e di Hauge. Secondo Tuttosport, Wolverhampton, Marsiglia e Borussia Dortmund sono particolarmente interessate al portoghese (valutato 25 milioni di euro), mentre sul norvegese (possibile partente per 15) ci sono diversi club tedeschi pronti a fare offerte. Con questo potenziale ricavo, si cercherà sul mercato un profilo funzionale ma senza fretta: la dirigenza, infatti, monitora attentamente l’Europeo per non farsi cogliere impreparata. Salterà Dzeko, che stando alle ultime Mourinho vorrebbe tenerlo per provare a rilanciarlo.

LEGGI ANCHE >>> Il Milan alza l’offerta per l’esterno offensivo: c’è il sì del giocatore