Ibrahimovic ammette: “Ecco chi mi vuole in Italia”

CALCIOMERCATO, IBRAHIMOVIC ESCE ALLO SCOPERTO: “GALLIANI MI VUOLE AL MONZA”– In casa Milan ci si gode il gran momento di forma della squadra di Pioli. I rossoneri nelle ultime gare hanno dimostrato di essere in un periodo super, che è coinciso con le vittorie contro Roma, Lazio e Juventus. In particolar modo l’aver battuto i bianconeri ha dato rinnovato vigore alla truppa di Pioli, che ora tenta di accedere all’Europa League passando per la porta principale, evitando così i preliminari. I rossoneri si apprestano quindi a tornare a giocare un torneo continentale, ma con tutta probabilità lo faranno senza Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha ammesso tra le righe che le prossime saranno le ultime gara con la maglia rossonera. Per lui si prospetta un ritorno in Svezia, ma non c’è da escludere una clamorosa (quanto difficile) ipotesi.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

Calciomercato, il Monza vuole Ibra

Come ammesso dallo stesso calciatore in un’intervista a SportWeek, infatti, il Monza di Galliani e Berlusconi è apertamente interessato a ingaggiarlo. I lombardi vogliono onorare al meglio la qualificazione in Serie B e Ibra sarebbe un regalo da solo. Un regalo difficile, considerando l’ingaggio del giocatore e la sua volontà di non scendere nel campionato cadetto.

Leggi anche–> Diletta e Ibra, la strana coppia

Calciomercato, Galliani allo scoperto

“Mi ha chiamato Galliani: “Hai detto che questo non è il tuo Milan, a 11 Km da Milano c’è il tuo vecchio Milan”. Mi piace, così deve lavorare un direttore sportivo” ha detto Zlatan, che poi ricorda un aneddoto sul suo primo approdo in rossonero. “Quando mi ha portato per la prima volta al Milan, è venuto a casa mia in Svezia: “Non me ne vado finché non vieni con me”.

Leggi anche–>Milan, le ultime di mercato