Guardiola Juventus, clamoroso annuncio

Guardiola ©Getty Images

GUARDIOLA JUVENTUS, BENATIA PARLA DELLA POSSIBILITÀ – Se ne era andato dalla Juventus poco più di un anno fa, nel mercato di gennaio 2019, per le incomprensioni con Max Allegri. Benatia non ebbe sei mesi facili in bianconero nell’ultima parte della sua avventura con i campioni d’Italia, complice il ritorno a Torino di Bonucci il difensore marocchino fu spesso relegato in panchina.

L’ex Udinese, intervistato da Goal.com, ha parlato della sua vecchia squadra (di cui conserva sempre un gran ricordo), affrontando anche un tema caldo: il possibile approdo di Guardiola in bianconero. Un allenatore che Benatia conosce bene, avendolo avuto al Bayern Monaco, e che ricorda così: “Tatticamente è il miglior tecnico al mondo, non ne vedo uno più bravo di lui. Però non mi è piaciuto molto nel rapporto con i giocatori, da questo punto di vista non mi ha fatto impazzire”.

Coronavirus, le ultime dal mondo del calcio. Le idee per ripartire

Guardiola Juventus, Benatia dice la sua

Lo scorso anno si era parlato molto di un possibile arrivo di Guardiola a Torino. Una voce spenta dall’approdo di Sarri ma che, fondamentalmente, non si è mai sopita del tutto. Benatia dice la sua in merito: “Secondo me anche Sarri ha un’ottima idea di calcio. Quest’anno, magari, è stato un po’ più complicato per la Juve, ma il cambiamento richiede sempre pazienza. E non dobbiamo dimenticarci che parliamo di una squadra ancora in corsa per vincere tutto. Dunque, il lavoro proposto finora è stato di livello. E non penso sia giusto parlare di altri allenatori in questo momento, i bianconeri ne hanno uno bravo“.

Serie A, scelti i migliori gol del decennio:

Previous articleTrattativa calda per Icardi: ci sono nuovi contatti
Next articleCalciomercato Juventus, tutto fatto per il rinnovo