Genoa-Roma Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO

Genoa e Roma si affronteranno questa sera allo stadio Marassi. Dalle ore 18:00, in quel di Genova, spazio al match che rientrerà nel programma della giornata numero 20 del campionato di calcio di Serie A, 2019-2020, primo turno del girone di ritorno. Sono ben 105 i precedenti fra rossoblu e giallorossi, con un bilancio che racconta di 49 successi dei capitolini (quasi la metà), 32 della squadra di Genova, e infine, 24 match che si sono conclusi in perfetta parità, senza vincitori ne vinti. In favore della Roma anche il computo delle marcature, con 162 realizzate e 110 che invece sono state quelle subite. All’andata, spettacolare pareggio per tre a tre allo stadio Olimpico. La Roma ha vinto l’ultima vola a dicembre 2018, 3 a 2 casalingo, mentre l’ultimo successo Genoa risale al maggio 2014, uno a zero interno. <<<Calciomercato Roma, ufficiale: Kolarov rinnova fino al 2021>>>

Formazioni ufficiali

GENOA (3-5-2):  Perin; Biraschi, Romero, Goldaniga; Ghiglione, Cassata, Schone, Sturaro, Barreca; Pandev, Sanabria.

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Santon, Smalling, Mancini, Spinazzola; Diawara, Veretout; Under, Pellegrini, Kluivert; Dzeko

Genoa-Roma Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino

Al termine della partita delle ore 18:00 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle il tabellino del match.

TABELLINO

Genoa-Roma 1-3 (6′ Under’, 44′ Aut Biraschi, 45′ Pandev, 75′ Dzeko) – Ammoniti (Romero, Cassata; Veretout, Dzeko, Pau Lopez)

VOTI

GENOA (3-5-2):  Perin 4; Biraschi 5.5, Romero 5.5, Goldaniga 6.5; Ghiglione 6, Cassata 6 (Favilli 6), Schone 6,5, Sturaro 6 (Radovanovic sv), Barreca 6; Pandev 6.5, Sanabria 5.5 (Agudelo sv).

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez 7; Santon 6 (Cetin sv), Smalling 6, Mancini 6.5, Spinazzola 7; Diawara 6.5, Veretout 6 (Cristante 6); Under 7 (Bruno Peres sv), Pellegrini 6.5, Kluivert 6; Dzeko 6.5

CLICCA QUI PER VEDERE GOL ED HIGHLIGHTS DELLA PARTITA

Previous articleGenoa-Roma Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino
Next articleEsonero Gattuso, il retroscena: furia De Laurentiis, avrebbe richiamato Ancelotti