Genoa, si chiude l’era Preziosi | La Top 11 dei migliori acquisti: quanti top player

È ufficialmente terminata l’avventura alla guida del Genoa del presidente Enrico Preziosi: ripercorriamo i migliori acquisti della sua gestione.

Preziosi Genoa Benatia
Enrico Preziosi © Getty Images

Dopo ben 18 anni di gestione continuativa del GenoaEnrico Preziosi ha ufficialmente ceduto il club più antico d’Italia. L’imprenditore campano, ha formalizzato la cessione societaria alla cordata americana della 777 Partners, chiudendo così una storia lunghissima fatta di grandi successi calcistici ma anche di grandissime polemiche con la piazza.

Prima di tuffarsi ufficialmente nella nuova era americana, appare doveroso ripercorrere alcune delle più incredibili operazioni di mercato compiute da Preziosi, presidente tra i più attivi in assoluto in sede di trattative. Tantissimi i top player passati dal Ferraris: li abbiamo racchiusi in una straordinaria top 11.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Milan-Venezia, Perisic allo stadio: svelato il motivo

La top 11 dei più grandi acquisti del Genoa di Preziosi: quanti fenomeni

Genoa preziosi acquisti
La Formazione dei migliori acquisti del Genoa di Preziosi / Chosen11.com

Tra i pali spicca Mattia Perin, cresciuto proprio nelle giovanili del Genoa, e ripreso successivamente dopo la poco soddisfacente avventura alla Juventus. Retroguardia colma di calciatori che hanno fatto benissimo in Italia ed in Europa: Sime Vrsaljko, Cristian Romero  (oggi al Tottenham), Sokratis PapastathopoulosCristian Ansaldi, compongono una vera e propria difesa d’acciaio.

FORSE POTRESTI LEGGERE ANCHE >>>Arriva la bomba dalla Spagna: “Ha firmato con l’Inter!”

Linea mediana dalla qualità sublime con Thiago Motta, ritornato ad essere un calciatore di livello mondiale proprio grazie al Genoa, al fianco di Juraj Kucka e Miguel Veloso (che del presidente Preziosi è anche genero avendo sposato la figlia Paola nda).

È l’attacco però quello che, più di tutti, lascia sbalorditi. Tantissimi fenomeni che non hanno certo bisogno di presentazione: Stephan El Shaarawy, Rodrigo Palacio, Krzyzstof Piatek, Hernan Crespo e soprattutto Diego El Principe Milito, che del Genoa ha scritto una delle pagine più belle di storia.

Una formazione fortissima che, al netto delle polemiche nei confronti di Preziosi, resterà per sempre negli annali del club rossoblu.