Furia totale al Milan, decisione presa: “via” in estate

Corsa scudetto sempre più accesa con la vittoria del Milan al Maradona che riporta i rossoneri al primo posto infiammando una battaglia che potrebbe durare fino alla fine con Inter e Napoli. C’è però chi non ha convinto. 

Il Milan è in piena lotta per lo scudetto: la sfida per la vetta si fa sempre più avvincente e gli ultimi risultati mischiano ulteriormente le carte in tavola a disposizione. Le prestazioni dei singoli oltre che sul presente, incidono però anche sui rispettivi futuri.

Milan, tifosi dicono basta: "Via Saelemakers"
Stefano Pioli e Paolo Maldini © LaPresse

Milan, la lotta scudetto si infiamma ma non tutti convincono: problemi a destra

La vittoria di Napoli da una carica incredibile al Milan, che ha riconquistato la vetta della classifica di Serie A conducendo ora una lotta al titolo che si fa ricca di colpi di scena ed incertezze. L’Inter e gli azzurri di Spalletti restano le concorrenti più accreditate e la sfida di questo passo potrebbe durare fino alla fine.

Decisivo un gol da rapinatore di Giroud per sbancare il Maradona, mentre la ghiotta chance di chiuderla nel finale è capitata sul destro di Alexis Saelemaekers che solo davanti ad Ospina ha alzato troppo la conclusione favorendo la parata del portiere colombiano. In generale l’esterno destro belga è in fase calante e non sta offrendo le prestazioni sperate, motivo per cui ha anche spesso perso il posto da titolare a favore di un Messias comunque discontinuo.

Calciomercato Milan, i tifosi hanno perso la pazienza: “Via Saelemaekers”

Milan, tifosi dicono basta: "Via Saelemakers"
Saelemaekers © LaPresse

Non mancano quindi i problemi sulla fascia destra per il Milan, con i tifosi che però dopo la gara di Napoli sembrano aver perso la pazienza con Saelemaekers. Tanti i messaggi di dissenso su Twitter: “Saelemakers ce l’hanno mandato gli Dei del calcio per equilibrare l’eleganza dominanza e il drip di Leao”, “Ragazzi io non riesco ancora a dimenticare il tiro di Saelemakers davanti al portiere”, “Quando prende palla Saelemakers la mia TV cambia canale automaticamente”, “Questione Saelemakers: Sia chiaro… Saele, é prezioso. Capisco tutto quello che fa, sia con palla che senza palla. Quindi non sto dicendo che è da serie C, ma solamente che è un’ottima riserva. In questo momento non è quello che serve al Milan. Né lui né Messias”.

E poi ancora chi ne vorrebbe addirittura la cessione: “Saelemakers vattene“, “Saelemakers è scarso. Ha fatto un periodo dove dava l’anima, poi gli sono riusciti 3 dribbling e ora crede di essere Ronaldinho, invece è un mediocre che sbaglia gol assurdi tipo stasera. Non contento, esce con Calhanoglu e lo rincuora durante il Derby… Vattene“, “Vattene via Saelemakers”, “Saelemakers comunque è allucinante”. 

Previous articleTerremoto in Serie A, non ne possono più: esonero e ‘spunta’ Bielsa
Next articleNapoli ai piedi di Diletta Leotta ma lei si scopre troppo – FOTO