Fiorentina, svolta improvvisa in panchina: arriva Alberto Aquilani

FIORENTINA, AQUILANI ALLA GUIDA DELLA PRIMAVERA VIOLA – Alberto Aquilani prosegue la sua avventura da allenatore. Dopo esser stato, fino a poco tempo fa, uno dei collaboratori di Beppe Iachini nella seconda parte del campionato; ora l’ex centrocampista di Roma e Fiorentina è pronto a abbracciare un nuovo progetto: guidare “in solitaria” la Primavera del club viola.

Aquilani
Aquilani © Getty Images

Una stagione dal triplo incarico per l’ex giocatore (che ha lasciato il calcio nel 2019), considerando che la prima parte dell’annata calcistica lo aveva visto alla guida dell’under 18 dei toscani.

Alberto Aquilani: scalata verso la prima squadra?

In molti hanno visto questa promozione concessa dal presidente Commisso come il primo passo verso la “scalata” di Aquilani verso la guida della prima squadra. L’ex centrocampista (anche Juventus, Milan e Liverpool tra le sue esperienze) dovrà farsi le ossa nella Primavera della Viola, per poi essere pronto tra un anno o due per guidare, ipoteticamente, anche la squadra dei “grandi”.

Leggi anche–> Fiorentina, le ultime di mercato

Aquilani e l’avventura in Primavera

Alberto Aquilani eredita la squadra da Bigica, che ha guidato i ragazzi della Fiorentina dal 2017 al 2020. Bigica, che è sempre arrivato ai playoff del campionato Primavera, ha lasciato la guida dei giovani viola lo scorso 30 giugno.

Leggi anche–> Lecce-Fiorentina, i voti del match

Aquilani e la sua avventura con la maglia della Fiorentina:

Previous articleFormula 1, allarme Coronavirus: ci sono 2 positivi, immediatamente isolati
Next articleGiorgia Crivello è selvaggia: immersa nella natura con solo l’intimo