Ferrari, tifosi in ansia per Leclerc: il motivo gela la ‘Rossa’

Ferrari, i tifosi della Rossa sono in ansia per quanto riguarda le notizie che potrebbero arrivare dal loro idolo. Ovviamente, da come avete ben potuto capire, stiamo parlando di Charles Leclerc. Il nativo di Montecarlo è considerato un vero e proprio talento della Formula Uno. Di certo non lo scopriamo di certo oggi visto che i suoi numeri parlano fin troppo chiaro. Anche se l’ansia sale sempre di più

Il motivo? E’ fin troppo evidente e riguarda proprio il suo contratto. Lo stesso è in scadenza alla fine del 2024. La volontà, ovviamente, è quello di riuscire a rinnovarlo quanto prima. Senza perdere ulteriore tempo. Anche perché, proprio come nel calcio, anche in questo sport c’è il “mercato dei piloti”. Il nome del classe ’97, ovviamente, è quello dei più ambiti. La data potrebbe essere anche lontana per alcuni, ma non per tutti. Dall’ambiente di Maranello, infatti, è un argomento che potrebbe essere anche non trattato. Ma non per una persona che lo vuole assolutamente blindare per altri anni e magari vincere con lui.

Tifosi in ansia
Charles Leclerc © Lapresse

Ferrari, Leclerc e quel rinnovo che tarda ad arrivare

Un discorso che non vale solamente per Charles Leclerc, ma anche per Carlos Sainz. I due, infatti, hanno un contratto in scadenza alla fine del 2024. In questo momento, però, c’è una persona che è intenzionato a prolungare l’accordo. In particolar modo con il francese. Si tratta dell’ingegnere Frederic Vasseur, ovvero il General Manager della Ferrari. L’obiettivo è quello di blindare il contratto prima del prossimo anno. Un modo per dare segnale alla squadra e, soprattutto, allontanare le voci di un suo possibile addio alla ‘Rossa’. Anche se il pericolo più grande è uno solo e che spaventa non poco i tifosi e tutto il mondo Ferrari.

Ferrari, i tifosi spingono per il rinnovo: tutto dipende da Hamilton?

Non bisogna guardare solamente in casa Ferrari, ma anche in quella Mercedes. Per quale motivo? Prende sempre più piede, secondo molte fonti vicino a questo sport, il possibile ritiro da parte di Lewis Hamilton. Il nativo di Stevenage, poche settimane fa, ha compiuto 38 anni. Di certo non è più un ragazzino. Lo è invece proprio il monegasco che potrebbe seriamente farsi abbindolare dal possibile invito da parte dei rivali. Questa è la più grande paura da parte di tutti i sostenitori. Ma soprattutto dello stesso Vasseur che sta cercando, in ogni modo, di spingere e soprattutto riuscire a trovare un accordo con il ragazzo. In modo tale che possa restare a Maranello per tantissimi altri anni ancora.

 

Previous articleTutti pazzi per Iling-Junior, contatto e colpo in Serie A
Next articleEmily Ratajkowski “appesa” ad un filo: completamente nuda