Eva Padlock, VIDEO illegale: l’intimo non contiene nulla

Eva Padlock ancora una volta lascia senza parole il web, il completino intimo della modella è a dir poco devastante

Gli ultimi giorni di questo 2022 sono all’insegna, sui social, delle immagini più seducenti in assoluto delle bellezze più amate dal pubblico. Quasi che a distanza tutte loro si stiano sfidando a chi riesca maggiormente a togliere il respiro agli ammiratori con il proprio fascino. Una di coloro che non passano mai inosservate è certamente Eva Padlock.

Eva Padlock, VIDEO illegale: l'intimo non contiene nulla
Eva Padlock (foto Instagram)

Eva Padlock, tra le regine assolute del web: sensualità sempre più esplosiva

La super modella spagnola, 38 anni, si è fatta conoscere al grande pubblico internazionale ormai da qualche anno, quando la potevamo ammirare in diretta tv ogni due settimane, sulle piste della MotoGP. Come ombrellina, esibiva una bellezza statuaria che non poteva certo lasciare indifferenti. Una fisicità prorompente e perfetta in ogni dettaglio, con movenze provocanti che scatenavano veri boati tra il pubblico dei circuiti e in quello a casa. Tra le griglie di partenza e il paddock, il passaggio di Eva si tramutava in una autentica sfilata di gran classe. Così, in molti, anche in Italia, hanno iniziato a seguirla assiduamente, non rimanendo mai delusi dai suoi scatti sui social, sempre più audaci. Indossatrice di costumi da bagno e di lingerie intima, Eva mette in risalto curve a dir poco illegale, con movenze sinuose che accendono la fantasia in un attimo.

Eva Padlock, trasparenze da urlo e quella scollatura che lascia intravedere tutto: un capolavoro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da ➰Eva Padlock➰ (@evapadlock)

L’ultimo video, è a dir poco da capogiro. Eva annuncia l’arrivo di una nuova collezione di lingerie, l’anticipazione è affidata a poche immagini, che però diventano immediatamente virali e memorabili. Eva si alza in piedi, sfoggiando il solito fisico statuario, in un corpetto intimo cortissimo e trasparente e che fatica notevolmente a contenere la vertiginosa scollatura. Un lato A con dettagli in primo piano che accendono la tentazione dello zoom e scatenano i commenti entusiasti da tutto il mondo: “Ti prego basta”, “Chiamate il 118”, “Abbi pietà per favore”, “Sei una dea”, “Che spettacolo della natura”, “Si può avere una come lei per Natale?”, “Semplicemente perfetta”, “Non sei di questo mondo”, “Splendida come al solito”, “Sei un’emozione inebriante”, “Sei crudele, non si fa così”. Davvero impossibile rimanere indifferenti di fronte a una tale meraviglia, capace di far sognare ad occhi aperti e che lascia sempre di stucco.

Previous articleArriva l’ok di Allegri: via a gennaio, è lui il sacrificato
Next articleCome col Milan, gelo Calhanoglu: Inter beffata