Esonero Sarri, panchina a Zidane? Annuncio del francese

ESONERO SARRI, ARRIVANO LE PAROLE DI ZIDANE: “SONO ANCORA ALLENATORE DEL REAL MADRID” – Il suo è uno dei nomi più caldi in orbita Juventus per quanto riguarda la successione della panchina dei bianconeri. Con l’eliminazione per mano del Lione molto probabilmente è stato segnato il futuro a Torino di Maurizio Sarri: il tecnico toscano ora rischia seriamente il posto e, su ammissione di Andrea Agnelli, nei prossimi giorni ci si siederà tutti insieme per fare le dovute valutazioni. Il licenziamento, quindi, non è una possibilità da escludere. Tra i tanti nomi che si fanno per l’eventuale successione quello di Zidane è uno dei più suggestivi.

Zidane Juventus
Zidane Juventus

Esonero Sarri, la Juve pensa a Zizou?

Anche l’allenatore francese ieri è stato eliminato dalla Champions per mano del Manchester City. Fuori dalla competizione quindi le squadre che hanno alzato gli ultimi 4 trofei (il Liverpool è a casa da febbraio), con Zidane che ha subìto la prima estromissione europea in carriera da allenatore. Ha parlato nel post partita, lasciando aperta più di qualche possibilità per il futuro.

Leggi anche–> Juventus, futuro di Sarri segnato

Esonero Sarri, Zidane alla Juve? Le sue parole

Vedremo cosa succederà nella prossima stagione – ha detto il francese a Movistar -. Adesso è il momento di riposare, sono qui e sono l’allenatore del Real Madrid finché non succederà qualcosa“.

Leggi anche–> Pjanic, lo sfogo nel post partita

Previous articleCalciomercato, colpo in Serie A: Sirigu per la porta
Next articleCalciomercato Inter, Messi sogno impossibile: i motivi per crederci