Esonero Mazzarri, ore contate: Cairo ha scelto il sostituto

Esonero Mazzarri, ore contate: Cairo ha scelto il sostituto

Il Torino potrebbe esonerare Mazzarri dopo l’umiliante sconfitta casalinga contro l’Atalanta per 7-0. Una debacle clamorosa che potrebbe costringere Cairo a prendere seri provvedimenti. Walter Mazzarri nel post partita ha chiesto scusa ai tifosi e ha escluso le dimissioni, ma la proprietà è al lavoro per sostituirlo poiché una situazione simile è difficilmente tollerabile in casa granata. L’esonero potrebbe arrivare dopo la partita contro il Milan in Coppa Italia. Intanto, si parla di due profili per sostituirlo: si tratta di Moreno Longo, ex Frosinone, e Davide Ballardini, ex Genoa. ESONERO CALDISSIMO

Mazzarri
Mazzarri

Previous articleStreaming Roma-Lazio, ecco dove vedere la partita
Next articleCessione Vecino, il centrocampista ad un bivio: la situazione