Esonero Fonseca, il tempo è scaduto: la Roma ha deciso

Esonero Fonseca, il tecnico ormai al capolinea dopo l’ennesima sconfitta contro la Sampdoria: la decisione della Roma

Esonero Fonseca
Paulo Fonseca © Getty Images 

Esonero Fonseca, ci siamo: svolta in panchina per la Roma

Il finale di stagione della Roma si sta tramutando in un incubo. Giallorossi in caduta libera, che, dopo la pesantissima sconfitta per 6-2 nell’andata della semifinale di Europa League contro il Manchester United, hanno incassato un nuovo ko, il terzo nelle ultime quattro partite, in campionato. 0-2 in casa della Sampdoria, con una squadra che ancora una volta palesa disattenzioni e limiti grossolani. Il tecnico Fonseca ormai non ha più il polso della situazione e a questo punto, nonostante l’addio scritto a fine stagione (in pole Sarri), si ragiona su un esonero anticipato. La società potrebbe decidere di allontanarlo nelle prossime ore, oppure dopo il ritorno con il Manchester, per salvaguardare almeno il settimo posto in classifica per partecipare alle coppe europee del prossimo anno. Il Sassuolo, a soli due punti di ritardo, incombe. A fare da traghettatore potrebbe essere a questo punto Alberto De Rossi, tecnico delle giovanili.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, con Sarri torna Florenzi. Berardi incedibile per il Sassuolo

 

Previous articleSampdoria-Roma Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO
Next articleEva Padlock, il costume leopardato non contiene niente: esplosiva – FOTO