Annuncio che sciocca: clamorosa esclusione al mondiale in arrivo

Le parole del commissario tecnico lasciano ben poco spazio ad interpretazioni: si va verso l’esclusione da Qatar 2022 di un top player in particolare.

Si fa sempre più vicino lo stop dei massimi campionati europei in vista dei match di Nations League, che terranno occupate le Nazionali nelle ultime due partite della fase a gironi. Anche l’Italia sarà impegnata in questa competizione, con gli azzurri che il 23 e il 26 settembre affronteranno rispettivamente Inghilterra ed Ungheria per lottarsi il primato della graduatoria. A breve ci aspetterà però un altro stop ben più corposo e sofferto, in particolare per i sostenitori dei colori azzurri.

Qatar 2022 esclusione Pogba Francia Deschamps clamorosa Juventus
© LaPresse

Nel mese di novembre sarà infatti la volta dei Mondiali di Qatar, che in questa versione inedita andranno in scena nel periodo autunnale, e senza la Nazionale italiana, anche se ciò non è purtroppo una novità. Tra le squadre maggiormente favorite per la vittoria finale è doveroso nominare la Francia, che sarà anche chiamata a sfatare il famoso tabù dei campioni in carica che ad oggi ha colpito Italia, Spagna e Germania. Les Blues potrebbero però dover fare a meno di uno dei maggiori talenti della squadra, per cui si prefissa una clamorosa esclusione in vista.

Qatar 2022, il top player della Francia verso l’esclusione: le parole di Deschamps gelano tutti

Qatar 2022 esclusione Pogba Francia Deschamps clamorosa Juventus
Didier Deschamps, CT della Francia © LaPresse

Sono solamente due i mesi che ci separano dall’avvio ufficiale di Qatar 2022, edizione del tutto inedita sia per la location che per il periodo, che si preannuncia già ricca di colpi di scena. Ad oggi è invece una certezza la nazionale francese, corazzata ancor più attrezzata rispetto a quella che trionfò in Russia. Ad un Mbappé maggiormente maturo ed incisivo e a giovani promettenti quali Camavinga e Tchouameni, mister Deschamps potrà contare anche su Karim Benzema, prossimo a ricevere un meritatissimo Pallone d’Oro.

Chi invece potrebbe non fare parte della spedizione transalpina in Qatar è proprio l’infortunato Paul Pogba. Ad affermare ciò è proprio lo stesso CT Didier Deschamps, che con fermezza ha dichiarato: “Paul non verrà con noi solo perché fa gruppo. Se non ha giocato prima – prosegue l’ex Juve – e non è al top della forma, è inutile, lui stesso non lo vorrebbe“. Si fa quindi sempre più in dubbio la partecipazione del classe ’93 alla rassegna iridata.

Infatti, come riferito anche da Allegri, l’ex Manchester United tornerà disponibile per la Juventus solamente nel mese di gennaio, rendendo così semi-impossibile il “top della forma” richiesto dal tecnico francese. È quindi una vera e propria corsa contro il tempo per Pogba, che però, vista la gravità dell’infortunio, rischierà nuovamente una brusca ricaduta in caso di recupero troppo affrettato.

Previous articleCarolina Stramare, si prevede un autunno bollente: lato ‘B’ da sogno
Next articleFederica Pacela, perizoma in primo piano e anche l’acqua diventa bollente