Dybala al Mondiale e scoppia il caos: “Una vergogna”

La Roma va a chiudere il proprio 2022 contro il Torino e registra il recupero di Paulo Dybala. L’argentino è peraltro rientrato tra i convocati del ct albiceleste Scaloni per affrontare il Mondiale con la sua Argentina. Non mancano le polemiche per l’assenza della ‘Joya’ e il rientro in campo proprio in corrispondenza della rassegna planetaria. 

Appare evidente come esista una Roma con Dybala ed una senza il fenomenale argentino. Il fantasista ex Juventus ha saltato cinque gare di Serie A per un infortunio alla coscia, con rientro proprio a cavallo delle convocazioni mondiali del ct dell’Argentina. A tal proposito non sono mancate le critiche per la ‘Joya’.

Dybala 'vergogna' Mondiale
Paulo Dybala ©LaPresse

Roma, ritorna Dybala ma è già tempo di Mondiale

Un infortunio alla coscia ha privato lungamente la Roma del proprio gioiello Paulo Dybala, fulcro e motore della produzione offensiva della squadra allenata da Josè Mourinho, che tra derby e infrasettimanale ha vissuto giorni complicati, tra risultati e parole forti dello stesso allenatore portoghese. La tensione è salita in casa giallorossa dove però si è rivisto lo stesso Dybala, che nella prima parte di stagione ha collezionato 8 presenze e 5 gol con 2 assist in Serie A.

Un ritorno importantissimo per l’economia capitolina, con i tifosi che lo attendevano da tempo. Il rientro coincide inoltre con le convocazioni del ct argentino Scaloni, che ha inserito la ‘Joya’ nell’elenco dei calciatori che parteciperanno alla spedizione in Qatar difendendo i colori albicelesti. A tal proposito Stefano Agresti a ‘Radio Radio’ ha detto: “Bisogna capire come rientra Dybala. Credo che la sfida con il Torino sarà una sgambata in vista dei Mondiali. Ho visto Di Maria e Paredes giocare ma con la testa in Qatar. I Mondiali sono miracolosi, guariscono tutti. Lo sapevamo che avrebbero condizionato i campionati, anche all’estero hanno notato questa cosa”.

Roma, Dybala torna col Mondiale alle porte: spaccatura sui social

Dybala 'vergogna' Mondiale
Paulo Dybala ©LaPresse

Dybala è pronto per la Roma ma soprattutto per la sua Argentina, rispondendo alla chiamata del commissario tecnico Scaloni che punta anche su di lui. Un rientro dall’infortunio proprio a ridosso del Mondiale che ha fatto naturalmente discutere anche i tifosi sui social, che si sono divisi tra chi è contento per il rientro con la Roma, e chi invece non ha apprezzato le tempistiche:

Al netto di ogni possibile polemica Dybala per la Roma e per Mourinho rappresenterà un ritorno in campo fondamentale per il prossimo futuro.

Previous articleTriplo assalto a Kvaratskhelia: cifra fuori mercato
Next articleElettra Lamborghini, vestito in difficoltà: lato ‘A’ troppo dominante