Non solo Dybala e Chiellini: “Via un altro titolare”

La Juventus ha salutato Paulo Dybala e Giorgio Chiellini con la sfida interna contro la Lazio, una serata in cui però non sono mancati errori di altri singoli che sono finiti nel mirino dei tifosi. La rivoluzione bianconera è all’inizio. 

Si è chiusa la stagione interna della Juventus con i bellissimi saluti sia per Giorgio Chiellini che per Paulo Dybala, entrambi e per motivi differenti, alla fine dei rispettivi cicli in bianconero. Non mancano però critiche ad altri elementi della rosa.

Non solo Dybala: "Via Alex Sandro"
Dybala © LaPresse

Calciomercato Juventus, saluti a Chiellini e Dybala: inizia la rivoluzione

Quella contro la Lazio è stata la grande serata dei festeggiamenti e dei saluti per un pilastro della storia della Juventus come Giorgio Chiellini, e per un calciatore talentuoso ed amatissimo dai tifosi che avrebbe potuto dare ancora di più come Paulo Dybala. Il sorriso e gli abbracci del capitano bianconero e le lacrime sincere dell’argentino valgono più di mille parole e fanno da cornice ad una serata splendida dal punto di vista emotivo per il popolo juventino.

Da queste due partenze inizierà la rivoluzione della Juventus, con almeno un nuovo centrale difensivo di alto profilo da inserire in rosa alla corte di Massimiliano Allegri, ed un cambiamento drastico anche in attacco. Potrebbe infatti non essere acquistato un diretto successore di Dybala, ma potrebbe essere pescato un calciatore con caratteristiche tattiche differenti rispetto all’argentino, che dal canto suo è a caccia di una nuova destinazione.

Calciomercato Juventus, i tifosi salutano Chiellini e Dybala ma vorrebbero l’addio di Alex Sandro

Non solo Dybala: "Via Alex Sandro"
Alex Sandro © LaPresse

Tanti i saluti da parte anche di addetti ai lavori ed ex compagni e allenatori per Chiellini e Dybala, mentre sul campo la partita terminava 2-2 con la rimonta laziale affidata ad un autogol di Alex Sandro e un gol di Milinkovic-Savic. Proprio il difensore brasiliano è finito nel mirino dei tifosi sui social, che invocano il suo addio:

Previous articleMilan, Maldini gioca d’anticipo: pronta l’offerta per il primo colpo
Next articleCostume troppo stretto per Melissa Satta: lo zoom rende tutto rovente