Distrutto dopo Torino-Milan: “È impresentabile”

Il Milan frena in campionato e raccoglie la sua seconda sconfitta stagionale in Serie A perdendo in casa del Torino. 2-1 il risultato finale in una serata totalmente storta per Leao e soci, battuti con merito dalla compagine di Juric. In evidenza anche una piccola incertezza di Tatarusanu sul secondo gol granata, in merito al quale secondo i tifosi poteva fare di più.

Serataccia per il Milan di Stefano Pioli che contro il Torino di Juric ha ceduto il passo per la seconda volta in queste prime 12 giornate di Serie A. Bocciati praticamente quasi tutti tra le fila rossonere, con alcuni nomi finiti presto in tendenza sui social dove sono subito partiti i ‘processi’.

Tatarusanu distrutto sui social
Pioli © LaPresse

Il Milan va ko a Torino: seconda sconfitta in campionato per Pioli

“È una sconfitta che fa male. Delusione? Sicuramente, perché volevamo continuare la striscia positiva e non esserci riusciti è deludente. Lavoreremo meglio per le prossime gare, a cominciare dalla prossima dove ci giochiamo un obiettivo importante”, così Stefano Pioli ha espresso domenica sera a Dazn il suo disappunto per il ko contro il Torino, che rimescola le carte nelle zone nobili della classifica di Serie A, dove il Napoli prova ad allungare e l’Atalanta vola al secondo posto. Il Milan fa quindi i conti con una sconfitta che porta ad alcune riflessioni in una fase che diventa molto delicata e decisiva soprattutto in ottica Champions League, dove contro il Salisburgo sarà una partita da dentro o fuori.

Nella serata di Torino non mancano inoltre i bocciati, con alcuni profili che proprio non hanno convinto. A tal proposito il giornalista Fabio Ravezzani su Twitter ha sottolinato: “Tante analisi sulla sconfitta del Milan. Ma, senza offesa, schierare contemporaneamente Tatarusanu, Gabbia e Kalulu rende un reparto molto fragile. E se i 2 nuovi acquisti Origi e CDK giocano così è piuttosto improbabile segnare. Il resto diventa filosofia”. 

Torino-Milan, stecca anche Tatarusanu: tifosi furiosi sui social

Tatarusanu distrutto sui social
Tatarusanu © LaPresse

Proprio uno dei calciatori citati anche da Ravezzani, ovvero Tatarusanu, è finito al centro delle voci e dei malumori social della piazza milanese. Su Twitter non sono mancati messaggi di dissenso nei confronti della prestazione dell’estremo difensore rumeno che da ormai diverse partite sta sostituendo l’infortunato Mike Maignan. Non impeccabile sul gol di Miranchuk, il portiere del Milan è finito al centro della critica:

Previous article“Un lunedì speciale”: Federica Pacela, l’annuncio più atteso – VIDEO
Next articleLaura Cremaschi, esce dall’acqua bollente: lato B magnetico – VIDEO