Esonero Allegri: “Se arriva lui alla Juve me ne vado”

La situazione in casa Juventus si fa sempre più incandescente. I bianconeri hanno iniziato col piede sbagliato l’approccio alla stagione, soprattutto in Champions League con due ko in altrettante partite. Nel mirino della critica ci finisce chiaramente Massimiliano Allegri e spunta anche il nome di un altro allenatore. 

Allegri è finito per l’ennesima volta sul banco degli imputati. La sua Juventus non decolla: il gioco stenta esattamente come i risultati e le critiche aumentano giorno dopo giorno soprattutto da parte dei tifosi, scatenati sui social anche in merito ad un eventuale sostituto in panchina.

Allegri out ma occhio a De Zerbi: tifosi scatenati
allegri © LaPresse

Le difficoltà della Juventus: Allegri nel mirino

Continuano le enormi difficoltà della Juventus di Massimiliano Allegri che in campionato è finita in un gruppone di squadre alle spalle delle prime e continua a non offrire continuità. In Champions League però la situazione si fa ancora più drammatica con due sconfitte in altrettante gare di una fase a gironi che si fa sempre più complessa da provare a superare indenni. Ko prima contro il PSG in Francia e poi più di recente in casa contro il Benfica, diretta rivale per provare a strappare il pass per gli ottavi. Una debacle quella contro i lusitani che rende ora difficilissimo il passaggio del turno ad una squadra, quella di Allegri, che arranca dal punto di vista del gioco e di conseguenza non riesce neanche ad ottenere i giusti risultati.

Il ko contro il Benfica ha scatenato pesantissime critiche nei confronti di Allegri da ogni dove: dagli addetti ai lavori a soprattutto i tifosi, con tanto di ritorno all’hashtag #Allegriout con una folta parte della tifoseria che vorrebbe un esonero.

Non sono mancate in particolare le critiche forti di Antonio Cassano, che alla su Instagram ha detto: “Come dice Allegri prima si era bruttini e vincenti, non bisogna essere bellini, ma adesso non riesce nemmeno più a vincere la Juve. Ieri è stata la partita perfetta per i primi 15 minuti col gol di Milik. Poi per 80 minuti il Benfica ha fatto possesso palla e ha preso in giro la Juve, non facendogliela mai vedere. Se vai nello specifico, il Benfica a livello di giocatori è un decimo della Juve, ma ci sono idee. Nella Juve non c’è niente. Allegri si deve dare una mossa e svegliata“. 

Calciomercato Juventus, da #Allegriout alla suggestione De Zerbi: tifosi scatenati

Allegri out ma occhio a De Zerbi: tifosi scatenati
Roberto De Zerbi © LaPresse

Un pensiero quello nei confronti di Allegri che sta trovando sempre più terreno fertile in particolar modo sui social e tra i tifosi con una bella fetta che gradirebbe l’esonero. Tra i nomi che circolano su Twitter per la panchina c’è anche quello di Roberto De Zerbi, che però i supporters della Juve bocciano direttamente:

Previous articleFederica Pacela, perizoma in primo piano e anche l’acqua diventa bollente
Next articleJolanda De Rienzo, incontenibile sul lungomare: minigonna da urlo – FOTO