Nuovo sacrificio per l’Inter: al Barcellona per 30 milioni

Obiettivo chiaro dell’Inter per la prossima estate di calciomercato è quello di potenziare anche la difesa, soprattutto nel caso in cui qualcuno dei titolari dovesse andare via. In questo senso c’è un nome del terzetto principale fortemente candidato a salutare i nerazzurri alle giuste condizioni. 

La difesa dell’Inter è ben costruita ed amalgamata, ma in estate potrebbe presto subire qualche  cambiamento sia dal punto di vista delle entrate che delle uscite. In particolare Stefan de Vrij potrebbe anche salutare i nerazzurri divisi tra operazioni in uscita ed eventuale erede.

de Vrij idea per il Barcellona
Beppe Marotta © LaPresse

Calciomercato Inter, cambiamenti in difesa: per de Vrij opzione spagnola

L’Inter punta a ripartire immediatamente al meglio dopo la delusione per il mancato scudetto finito tra le mani dei rivali del Milan. I nerazzurri hanno però da fare i conti con una sessione di calciomercato che andrà esplorata e ponderata sotto diversi punti di vista. Le finanze andranno comunque tenute in ordine e non sono da escludere eventuali cessioni, soprattutto in difesa, reparto che dovrebbe muovere qualche pedina anche importante. Bastoni è quello con più mercato ma ad uscire potrebbe essere Stefan de Vrij, che arrivò a parametro zero e che sarebbe una corposa plusvalenza, senza considerare il fatto che ha il contratto in scadenza 2023.

In questo senso l’olandese avrebbe mercato attenzione soprattutto all’estero e in questo senso potrebbe anche prendere piede un’ipotesi spagnola.

Calciomercato Inter, de Vrij nuova chance per il Barcellona: la situazione dalla Spagna

de Vrij idea per il Barcellona
Stefan de Vrij ©LaPresse

Il prezzo fissato su de Vrij si aggira sui 30 milioni di euro e secondo quanto evidenziato da ‘Fichajes.net’ lo stesso calciatore potrebbe essere interessato ad un cambio di scenario in un altro top club. A tal proposito c’è il Barcellona di Xavi che ha da rinnovare l’organico a partire proprio dalla difesa che ha registrato non pochi problemi. Un difensore di grande esperienza internazionale e qualità sarebbe quindi l’ideale per i catalani a cui sono stati accostati anche Laporte e Koulibaly con de Vrij che si sarebbe aggiunto all’agenda del presidente Joan Laporta.

Un prezzo quello da 30 milioni non altissimo, seppur il Barça avrebbe problemi economici da affrontare al momento e non può concludere operazioni prima di piazzare qualche cessione.

L’olandese dell’Inter però è un profilo che piace molto a Xavi Hernández per la sua esperienza, la buona qualità nel palleggio e la capacità di essere il leader della difesa. Può offrire prestazioni immediate e sarebbe utile anche alla crescita di giovani forti come Araujo e Garcia.

Previous articleDiletta Leotta, una scollatura così profonda non si era mai vista
Next article“Se arriva lui me ne vado”, gelo Milan: caos totale