De Rossi, ecco la grande chance: panchina di lusso, annuncio imminente

Anche per Daniele De Rossi sta per arrivare la prima grande chiamata da allenatore per un prestigioso club che sta seriamente puntando l’ex calciatore della Roma e del Boca Juniors come manager della prima squadra

A quanto pare non ci sono praticamente dubbi: la società punta forte sul classe ’84. Se dovesse concretizzarsi il suo passaggio, a questo punto, pare ovvio che il nativo di Roma lascerà il ruolo di collaboratore tecnico che ha assunto da più di un anno con la nazionale allenata da Roberto Mancini. Per lui si tratterebbe della prima esperienza come allenatore e non vede assolutamente l’ora di iniziare questa nuova avventura.

Daniele De Rossi © LaPresse

De Rossi, la grande chance sta per arrivare

La stava aspettando da moltissimo tempo, fortunatamente questa possibilità sta per arrivare. Daniele De Rossi è pronto ad accomodarsi in panchina. Come calciatore, questa opzione, è successa pochissime volte visto che gli allenatori che ha avuto a disposizione non potevano assolutamente fare a meno di lui per via della sua grinta e soprattutto per l’anima che ci metteva in campo. Davvero un calciatore di altri tempi che qualche anno fa ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo ed iniziare una serie di nuove avventure. La prima è quella di essersi assicurato il patentino da allenatore che potrebbe utilizzare a breve. La seconda il ritorno in nazionale, anche se in un altro ruolo. Poco importa visto che comunque ha vissuto una serie di momenti che non potrà mai dimenticare. Sia quelli belli che quelli belli che quelli brutti: in primis la vittoria del campionato europeo in casa degli inglesi. La seconda (che non ci è assolutamente passata) la sconfitta contro la Macedonia del Nord nella semifinale playoff per andare al Mondiale in Qatar 2022. Adesso, però, come riportato in precedenza sta per iniziare un nuovo inizio per lui da protagonista.

De Rossi pronto ad iniziare dalla B: pronta la chiamata

Daniele De Rossi © LaPresse

In B c’è una panchina ancora vacante. In realtà è solamente da qualche giorno visto che il tecnico che c’era prima ha rassegnato le proprie dimissioni poiché non era d’accordo con le linee stilate dalla nuova società. Stiamo parlando di Silvio Baldini, trionfatore della promozione del Palermo, che è andato via dai rosanero. La nuova proprietà, a pochi giorni dall’inizio del campionato, non ha alcuna intenzione di perdere un minuto in più e sta pensando proprio a De Rossi come ruolo da allenatore. La società (azionista del gruppo anche del Manchester City) punta forte su di lui e spera di poter are delle buonissime cose insieme. De Rossi è pronto ad iniziare, il nuovo cammino, dalla Sicilia.

Previous articleJovana Djordjevic, scollatura devastante: visione ‘pericolosa’
Next articleMelissa Satta ci ricasca: lato B in primo piano da infarto