DAZN, nuovo centro preferenze: di cosa si tratta e come funziona

La nota piattaforma streaming lancia una nuova importante feature al servizio dei clienti abbonati, ecco in cosa consiste e da quando sarà disponibile

Sin dagli albori della propria attività, il noto servizio di streaming DAZN ha voluto raccogliere le masse di utenti cosicché potessero trovare – in una sola piattaforma – la maggiore concentrazione di eventi sportivi possibile. Al di là dei primi problemi di natura tecnica, il colosso londinese ha trovato via via sempre maggiore appeal grazie all’implementazione di alcuni servizi e al miglioramento complessivo della stabilità dell’applicazione. Al netto, ovviamente, di un sostanziale incremento di costi.

DAZN, nuovo centro preferenze
DAZN, piattaforma online di streaming sportivo – news.direttagoal.it (LaPresse)

Oggi DAZN rappresenta una vera istituzione nel mondo dell’emissione di contenuti sportivi d’ogni genere, dal calcio di Serie A e Liga spagnola, al basket internazionale, motori e quant’altro. Anche l’avvio dei canali tematici, dedicati esclusivamente ad alcune realtà sportive di spicco dello scenario europeo, ha dato modo agli utenti di affacciarsi con immersività nei contenuti dedicati alla rispettive squadre del cuore. Vedi i casi di Inter e Milan. L’opera di ammodernamento, tuttavia, non sembra essersi arrestata.

DAZN aggiunge contenuti, ecco la novità del ‘centro preferenze’

Sin dal primo nuovo accesso alla piattaforma, infatti, gli utenti sottoscrittori di uno degli abbonamenti disponibili avranno accesso ad una nuova area denominata ‘centro preferenze’. Al suo interno, ciascuno avrà modo di indirizzare le proprie preferenze, appunto, di contatto e i contenuti verso i quali mostra maggior interesse. Indipendentemente che essi siano programmi, format, eventi, novità generali e anche legate al futuro dell’applicazione DAZN.

DAZN, nuovo centro preferenze
Andrea Barzagli e Diletta Leotta per DAZN, ora al lancio del nuovo centro preferenze per gli utenti registrati – news.direttagoal.it (LaPresse)

“Potrai scoprire il nuovo centro preferenze dal tuo prossimo accesso – si legge nella comunicazione ufficiale diramata da DAZN a mezzo mail verso i propri abbonati – qui potrai personalizzare la tua esperienza e gestire la privacy”. A tal proposito, rende noto di aver modificato alcuni punti cardine dell’informativa sulla privacy. Ad esempio ci saranno formato e layout aggiornati in modo da migliorare l’esperienza di navigazione e l’accessibilità ai contenuti; inoltre è presente una nuova informativa relativa al DAZN Public Watch Party; infine, novità per le comunicazioni di marketing con relativa modifica delle preferenze.

Questi gli aggiornamenti attuati dalla piattaforma streaming che anche il prossimo anno ha i diritti per trasmettere tutte le partite del campionato di Serie A. I dieci incontri di ogni giornata, con sette trasmessi in esclusiva e tre in co-esclusiva con Sky.

Impostazioni privacy