Cristiano Ronaldo Milan, spunta un clamoroso retroscena

Cristiano Ronaldo Milan, spunta un clamoroso retroscena: il campione portoghese è stato vicinissimo ai rossoneri in passato.

calciomercato Juventus
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

CRISTIANO RONALDO-MILAN, RETROSCENA – Cristiano Ronaldo è stato davvero molto vicino al trasferimento al Milan in passato. Lo rivela l’ex dirigente rossonero Adriano Galliani nel corso di un’intervista rilasciata a ‘Casa Sky Sport’: “In passato potevamo davvero prendere anche Cristiano Ronaldo. La squadra, ovvero lo Sporting Lisbona, ci chiese 16-17 miliardi per il cartellino di quel giovane calciatore. Braida spingeva tanto per l’acquisto di Cristiano Ronaldo, ma io non me la sentii di affondare il colpo. Sarri? Anche Maurizio è stato vicinissimo al club rossonero, mentre ricordo di aver contattato un paio di volte anche un top come Pep Guardiola“.

LEGGI ANCHE >>> Ibrahimovic Milan, decisione sorprendente: Ibra spiazza tutti

Milan, le parole di Galliani

Galliani, poi, continua: “Il giocatore più intelligente del Milan è stato Costacurta, che firmava i contratti in bianco e mi diceva di mettere la cifra perché io conoscevo il suo grande valore. Non tutti hanno lo hanno colto fino in fondo, ma Billy era dello stesso livello tecnico di Baresi, Maldini e Tassotti. Quando prendemmo il Milan, questa era una squadra in grande difficoltà. Poi arrivarono i tre olandesi nei due anni successivi, ma uno dei giocatore che maggiormente mi è rimasto nel cuore è stato Kakà. Recentemente ho rivisto lo speciale di Sky sui gol del brasiliano e lo farei altre centinaia di volte“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Milan, Bonaventura sempre più vicino all’addio

Montolivo Monza
Galliani © Getty Images