Home Altri Sport Classifica ATP, crollo Sinner e volo Musetti: aggiornamento italiani

Classifica ATP, crollo Sinner e volo Musetti: aggiornamento italiani

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50
CONDIVIDI

Aggiornamento sulla classifica ATP degli italiani con Sinner che sta vedendo crollare la sua posizione scendendo fino al numero 23 al mondo essendo stato 17 fino a poche settimane fa. Sale invece Musetti che potrebbe raggiungere la posizione 64 già oggi in caso di vittoria contro Nishioka.

Classifica ATP italiani
Sinner © Getty Images

Classifica ATP, Sinner scivola

I quarti di finale del Roland Garros raggiunti nell’ultima edizione del torneo di Parigi stanno costando caro a Jannik Sinner che sarà costretto a replicare l’ottimo risultato se non vuole vedersi scavalcato da diversi avversari nella classifica ATP. L’altoatesino oggi sarà impegnato nel derby contro Mager che dovrà vincere a tutti i costi se non vuole rischiare di scendere ancora nella graduatoria. Al momento il classe 2001 si trova alla posizione numero 23 con il russo Karatsev pronto a superarlo. Sarà quindi necessario un ottimo Roland Garros per il giovane azzurro se vorrà tornare nei primi 20 al mondo.

LEGGI ANCHE >>> SINNER-MAGER STREAMING, COME VEDERLA

Classifica ATP Musetti
Musetti © Getty Images

Musetti vola in classifica, oggi possibile salto

Posizione numero 69 per Lorenzo Musetti con il classe 2002 che sta letteralmente volando nell’ultimo mese grazie agli ottimi risultati ottenuti nei vari tornei ai quali ha partecipato. Il giovane talento azzurro sta facendo bene anche in questo Roland Garros ed ora è atteso dalla partita contro Nishioka che potrebbe regalargli un altro importante salto in avanti. In caso di vittoria infatti Musetti arriverebbe alla posizione numero 64 con la concreta chance di salire ancora molto di più superando anche il turno successivo.

LEGGI ANCHE >>> SINNER, DERBY PER EVITARE IL CROLLO IN CLASSIFICA

Giornata molto importante per i tennisti italiani con Berrettini che è avanti contro Coria e Seppi che sta rincorrendo contro il coreano Kwon Soonwoo. Successivamente sarà la volta del derby azzurro tra Sinner e Mager e la sfida tra Musetti e Nishioka. Spazio poi anche per Cecchinato che affronterà De Minaur con l’azzurro che sta ritrovando un buono stato di forma, scalando posizioni in classifica.