Chelsea, Jorginho: ‘Sarri non era mio amico’

https://www.youtube.com/watch?v=UY2_mZIvc-I

Chelsea, Jorginho: ‘Sarri non era mio amico’

Parole a sorpresa da parte di un fedelissimo di Maurizio Sarri. Il centrocampista italo-brasiliano Jorginho, in un’intervista rilasciata ai microfoni di AS, ha tagliato il cordone ombelicale che lo legava al suo precedente allenatore, parlando del tecnico della Juve con molta freddezza. Il regista del Chelsea, ha voluto dissipare tutti i dubbi sul suo personale feeling con il suo ex manager: “Sarri era soltanto il mio allenatore, non un mio amico – ha esordito Jorginho – E’ vero, abbiamo lavorato insieme per quattro anni ma adesso è finita, spazio ad un nuovo capitolo. Lui non c’è più e io rimango al Chelsea. Con questa nuova formazione ho più spazio per creare, sono più libero e mi piace moltissimo. Possiamo fare cose molto positive…”. Messaggi sorprendenti inviati a Maurizio Sarri. Che tra i due sia accaduto qualcosa di ancora sconosciuto ai più? <<<SARRI STUDIA UN NUOVO RUOLO PER PAULO DYBALA: ECCO DOVE VUOLE SCHIERARLO>>>

Previous articleCalciomercato Bologna, annuncio a sorpresa: ‘Voglio nuove sfide’
Next articleCalciomercato Napoli, gli agenti di Pépé a Dimaro: incontro a sorpresa