Caos Juve: la Champions non basta: ‘chieste’ le dimissioni di Allegri

La Juventus ha recentemente strappato il pass matematico per la prossima edizione della Champions League. I bianconeri sono già qualificati ma i malumori non mancano. La gestione di Massimiliano Allegri non convince tutti. 

Al netto delle difficoltà di questa annata, la Juventus di Massimiliano Allegri ha comunque strappato il pass Champions con largo anticipo rispetto soprattutto alla qualificazione al cardiopalma dello scorso anno. C’è però divisione sull’allenatore.

Allegri out dopo la Champions
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Juventus in Champions ma la tifoseria è spaccata

L’annata della Juventus era iniziata nel peggiore dei modi, con un avvio estremamente zoppicante e innumerevoli difficoltà lungo il percorso. Tantissime le critiche dilazionate lungo tutto l’arco dell’anno per questo Allegri-bis che per ora ha dato segnali positivi ma solo a metà. La qualificazione alla Champions League con anticipo di tre giornate è indubbiamente un punto a favore, ma il gioco è tutt’altro che spettacolare e il fatto di non aver mai realmente lottato per lo scudetto incide ulteriormente sui giudizi negativi.

Non basta infatti la Champions per convincere tifosi e critica vista anche la gestione di alcuni big che non entusiasma. La situazione di Dusan Vlahovic è infatti un punto interrogativo e intervenuto ai microfoni di “Radio Radio”, Roberto Pruzzo, a tal proposito ha evidenziato: “Vlahovic? Allegri è riuscito a intristire anche uno come lui, che ha entusiasmo e tanta voglia di migliorare, e ce ne vuole“.

La Champions non basta: torna di moda #Allegriout

Allegri out dopo la Champions
Massimiliano Allegri ©LaPresse

La situazione di Vlahovic è solo uno dei capi d’accusa da parte dei tifosi che sui social, a dispetto del traguardo Champions, si sono spaccati a metà tra chi sostiene la bontà del progetto tecnico di Allegri, e chi invece vorrebbe esonero o dimissioni perchè poco convinti dalla situazione. Su Twitter a tal proposito impazza nuovamente l’hashtag #AllegriOut:

Previous articleEva Padlock, perizoma mini e lato A incontenibile
Next articleSabrina Salerno, la giacca e nulla sotto: il lato A è strabordante