Celtic Glasgow-Lazio 2-1 Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino – VIDEO

Celtic Glasgow e Lazio se la giocheranno dalle ore 21:00 di oggi, giovedì 24 ottobre, in quel del Celtic Park: sarà una gara valevole per il terzo turno dei gironi di Europa League, torneo continentale per club giunto all’edizione 2019-2020. Quella fra scozzesi e italiani è una vera e propria inedita visto che in precedenza le due formazioni non si sono mai incontrate. Analizziamo quindi la rosa, per provare a fare un pronostico in vista della gara di oggi, a cominciare dal valore delle due compagini. Stando a quanto rilevato da Transfermarkt, la squadra biancoceleste è più preziosa e viene valutata circa 301 milioni di euro, contro i biancoverdi che valgono invece 93 milioni. Il giocatore di maggior valore della formazione di Inzaghi è il centrocampista offensivo Milinkovic-Savic (65 milioni), mentre fra le fila scozzesi spicca l’esterno Elyounoussi (15 mln). Età media in favore dei padroni di casa, 25.2 contro 26.9, mentre per quanto riguarda i nazionali è quasi parità: 13 per il Celtic, 11 per la Lazio. <<<Lazio-Atalanta: voti, video e tabellino>>>

Celtic Glasgow-Lazio Gol | Highlights | Tabellino

Al termine della partita delle ore 21:00 qui su Direttagoal.it troverete i voti, gli highlights, le pagelle e il tabellino del match.

CELTIC (4-2-3-1): Forster 7,5; Elhamed 6 (83′ Bitton 6), Jullien 7, Ajer 6,5, Bolingoli-Mbombo 6 (85′ Hayes sv); Brown 6, McGregor 6; Forrest 6,5, Christie 7, Elyounoussi 6 (66′ Rogic 6); Edouard 6. A disp. Gordon, Bauer, Sinclair, Bayo. All. Lennon.
LAZIO (3-5-2): Strakosha 6; Bastos 5, Vavro 5,5, Acerbi 6; Lazzari 7, Parolo 5,5, Leiva 6, Milinkovic 5,5, Jony 6 (69′ Lulic 6); Caicedo 6,5 (85′ Cataldi 5,5), Correa 6 (73′ Immobile 5,5). A disp. Guerrieri, Luiz Felipe, Patric, Cataldi, Berisha. All. Inzaghi.
AMMONITI: Elyounoussi, Bastos, Jullien, Bastos, Cataldi
MARCATORI: Lazzari, Christie, Jullien

https://www.youtube.com/watch?v=nLiMreLHoxI

Previous articleCeltic Glasgow-Lazio 2-1 Voti | Highlights | Pagelle | Tabellino
Next articleCalciomercato Inter, a gennaio la stella può salutare