Caos in Serie A: “Primi scricchiolii, De Zerbi nuovo allenatore”

L’ultimo pareggio ottenuto contro la Roma in campionato ha mischiato ulteriormente le carte in casa Napoli, con l’umore della piazza che cala vertiginosamente nell’ottica della corsa al titolo. C’è anche chi invoca il grande cambio. 

Il campionato di Serie A è entrato pienamente nel vivo, con la sfida scudetto al suo culmine e che potrebbe ridursi ad un duello tra Inter e Milan. Il Napoli è in calo e l’umore dei tifosi su Spalletti è in discesa, motivo per cui fanno persino il nome di De Zerbi.

Scricchiolii su Spalletti: De Zerbi a Napoli
Roberto De Zerbi ©LaPresse

Calciomercato, il Napoli vede sfumare il sogno scudetto: non mancano critiche a Spalletti

Brusca frenata del Napoli nella corsa scudetto, con un solo punto nelle ultime due partite di Serie A contro Fiorentina e Roma entrambe peraltro in casa. Inter e Milan provano a sgasare con la mini fuga, lasciando l’amaro in bocca a Luciano Spalletti e alla sua squadra.

I più delusi sono però i tifosi, che sui social si sono scatenati nelle critiche in particolare all’allenatore di Certaldo, reo di aver pareggiato contro i giallorossi con un atteggiamento troppo difensivista nella ripresa. Tanti infatti i capi d’accusa, fermo restando che Spalletti e il suo Napoli potrebbero concludere comunque una grande stagione di Serie A al terzo posto, con annessa qualificazione Champions.

Calciomercato Napoli, da Spalletti a De Zerbi: c’è chi chiede il cambio

Scricchiolii su Spalletti: De Zerbi a Napoli
Luciano Spalletti ©LaPresse

I tifosi però su Twitter si sono spaccati, con una larga parte che chiede l’esonero di Spalletti con panchina a Roberto De Zerbi: “Commetteremmo lo stesso errore fatto con Gattuso. Spalletti può solo peggiorare. Serve un tecnico che lasci poco o nulla all’improvvisazione dei singoli. De Zerbi, Italiano, Thiago Motta. Questi sono gli allenatori da prendere”, “La domanda vera da porsi è se sia giusto iniziare un ciclo con Spalletti, visto anche che questa società non è in grado di iniziare veri e propri cicli, o se fosse stato meglio prendere un allenatore come De Zerbi o Italiano”, “Dalle dichiarazioni di Spalletti nel post partita sembrano esserci i primi scricchiolii. Novembre 2022 esonero. È già scritto. De Zerbi prossimo allenatore del Napoli. È andata”, “Io andrei su De Zerbi, giovane e dalle idee vincenti con una squadra ringiovanita per aprire un nuovo ciclo. Via Spalletti, bollito e sempre perdente!”, “Spalletti da mandare a calci in c***. Via già il 22 maggio e prendiamo Italiano o De Zerbi, almeno un gioco lo potremmo vedere“, “Spalletti out. Datemi Italiano o De Zerbi”. 

C’è però anche l’altro lato della medagli tra i tifosi: “Ma De Zerbi o altro chi? Ma che cosa? Spalletti non va da nessuna parte, va e verrà riconfermato. Ha disputato una grande stagione, anche se non dovesse arrivare quella cosa lì”, “Qui per ricordare alla “tifoseria” che l’obiettivo era e resta la qualificazione in Champions. E nonostante le parole agrodolci di Spalletti ieri nei confronti di ADL, se andiamo in Champions il presidente lo riconferma e come perchè l’obiettivo è stato centrato!”. 

Previous articleTrasparenze e calze a rete: Claudia Ruggeri piccante
Next articleElisa De Panicis, corpetto aderente e lato A che scoppia