Caos alla Juve, dietrofront totale: “Mi tengo Dybala. Non è lui l’erede”

Paulo Dybala saluterà la Juventus al termine della stagione per la fine del suo contratto con i bianconeri. Il tutto è già fatto e si attende di capire solo dove andrà a giocare l’argentino. Intanto è bagarre per il sostituto alla corte di Massimiliano Allegri. 

Attenzione puntata in casa Juventus sul futuro dell’attacco di Massimiliano Allegri. Paulo Dybala saluterà in estate ed andrà trovato il sostituto. I nomi non mancano così come i pareri negativi che si susseguono.

Raspadori bocciato
dybala juventus ©LaPresse

Calciomercato Juventus, la missione è sostituire Dybala: da Zaniolo a Raspadori

In un modo o nell’altro Paulo Dybala riesce sempre a catalizzare l’attenzione. In campo non sta brillando, mentre al di fuori non si fa altro che discutere del suo futuro. Ciò che è certo è che sarà lontano dalla Juventus, club che lascerà in estate per la chiusura ufficiale e definitiva del suo contratto. In Serie A ci pensa l’Inter ed è stato accostato persino al Milan, mentre dall’estero c’è soprattutto l’Atletico Madrid.

Al netto di quella che sarà la prossima squadra della Joya, ai tifosi della Juventus interessa soprattutto l’erede di Dybala in bianconero. Occhi puntati su due calciatori: Nicolò Zaniolo e Giacomo Raspadori. Il primo finalmente ha trovato continuità dal punto di vista fisico dopo i tanti infortuni ma deve ancora esplodere definitivamente. Il secondo invece ha caratteristiche ben diverse e non accontenterebbe tutti.

Calciomercato Juventus, bufera su Raspadori: “Non può essere l’erede di Dybala”

Raspadori bocciato
Giacomo Raspadori © LaPresse

Tante le critiche e le perplessità su un eventuale acquisto da parte della Juventus di Giacomo Raspadori. Su Twitter tanti i tifosi che non lo preferirebbero come ‘erede’ di Dybala: Ma perché Raspadori dovrebbe sostituire Dybala? Se alla squadra venisse dato un determinato gioco, che prescinde della presenza di Dybala, si potrebbe coinvolgere nella manovra offensiva qualunque giocatore con le caratteristiche più svariate. Ecco, non a 40 milioni eh..”, “Post Dybala ok. Ma Raspadori è un ottimo giocatore, magari più funzionale. Ma non è il sostituto della Joya…. dai“, “30 milioni a Raspadori mi tengo Dybala tutta la vita anche con una gamba sola”, “Raspadori va anche bene, però tecnicamente è anni luce da Dybala”, “È molto chiaro che il sostituto di Dybala non può essere un Raspadori qualunque“, “Tecnicamente non sono nemmeno confrontabili! Due pianeti diversi. Raspadori fa panchina anche nel Sassuolo mentre Dybala alla sua età aveva già 90 presenze tra Serie A e Serie B con più di 20 gol”, “Può essere il giocatore che sostituisce Dybala? Mai. Nemmeno alla PlayStation. Ricordate Dybala al Palermo?”. 

Previous articleTacchi, gambe e scollatura: il VIDEO di Melissa Satta lascia senza parole
Next articleCristina Buccino, la minigonna quasi non esiste: tutto in vista