L’affare che non ti aspetti: è Izzo il rinforzo in difesa

Anche per Armando Izzo è arrivato il momento di fare sul serio. Il difensore centrale , dopo vari anni vissuti in Piemonte, è pronto a dire addio al Torino che ha aperto ad una possibile cessione da parte del suo tesserato.

Sembrava che tra l’atleta ed il suo allenatore, che lo ha già avuto nell’esperienza di Genova, potesse continuare il loro rapporto lavorativo e soprattutto quello di fiducia. A quanto pare, però, le cose non sono per nulla andare come si aspettava lo stesso calciatore che non è mai stato considerato un vero e proprio titolare nella squadra granata. Adesso, però, per lui è arrivato il momento di fare il tanto e atteso salto qualità che stava aspettando da un bel po’ di tempo. L’allenatore lo vuole a tutti i costi per il reparto difensivo.

Izzo futuro
Izzo © LaPresse

Izzo, attesa finita: è il momento di una big

Armando Izzo è stato uno degli oggetti dei desideri della passata stagione con la maglia del Torino. Il suo ruolo non è mai stato messo in discussione. Anzi, sembrava che con il manager croato le cose potessero andare a gonfie vele e che mai potevano esserci problemi. In realtà non ce ne sono mai stati, ma la cosa certa è che non è mai stato un titolare fisso del team. Solamente nelle ultime giornate è stato schierato dal primo minuto. Adesso, però, le cose sono pronte a cambiare visto che il calciatore può affrontare una nuova sfida personale. In un’altra squadra e con un tecnico che lo conosce molto bene e che lo vuole a tutti i costi.

Izzo, occasione Atalanta: Gasp lo vuole

Izzo e l’Atalanta, un amore che può iniziare a breve. Il nativo di Scampia sta per fare il tanto atteso salto di qualità. Insieme agli orobici vuole ritornare nelle posizioni importanti di classifica in questa stagione. L’affare può concretizzarsi a breve. La trattativa può decollare e chiudersi anche verso i 5 milioni di euro. Izzo è pronto a riabbracciare colui che lo ha lanciato un Serie A e gli ha dato subito fiducia dal primo momento in cui lo ha avuto a disposizione. Una soluzione di qualità per il tecnico dei bergamaschi che punta ormai da tempo su una difesa a tre con il giocatore granata che è uno dei migliori interpreti di questo modulo.

Previous articleMatilde Rossi, il bikini più esplosivo di sempre per lady Skorupski – FOTO
Next articleDiletta Leotta, vestito troppo aderente e minigonna da infarto – FOTO