Calciomercato: su Depay due club italiani

Ancora poche settimane e si aprirà ufficialmente la corsa internazionale per Depay. Il giocatore olandese in scadenza con il Lione non rinnoverà il suo contratto: interessa alle big d’Europa, in Italia due squadre su di lui.

Depay
Depay © Getty Images

Concluderà la sua avventura al Lione tra poche settimane Memphis Depay, poi sarà pronto ad abbracciare una nuova avventura. Il destino sembra segnato per l’attaccante olandese, vera stella del club transalpino. Un contratto in scadenza a giugno e il rinnovo che non arriverà: per questo le big d’Europa si sono già mobilitate per cercare di portarlo dalla propria parte. Sicuramente servirà un’importante offerta per quanto riguarda l’ingaggio: difficilmente Depay accetterà contratti da meno di 6/7 milioni di euro a stagione, a maggior ragione considerato il fatto che si libererà a costo zero.

Già nella scorsa estate la Roma chiese informazioni per il giocatore, ma fu il Barcellona a trattarlo con il Lione. Alla fine, però, i transalpini non ne vollero sapere di cederlo, consapevoli che l’avrebbero perso a zero.

In Italia sembrano essere due le squadre maggiormente interessate al giocatore: da tempo la Juve segue la vicenda, ma occhio anche al Milan.

Leggi anche–> Juve, le ultime di mercato 

Calciomercato: Juve e Milan su Depay

Infortunio Depay
Depay © Getty Images

Il Milan dovrà necessariamente trovare un altro attaccante: il futuro di Ibrahimovic rimane in dubbio (anche se filtra ottimismo per il rinnovo) mentre Mandzukic (che non ha mai praticamente giocato da quando è arrivato in rossonero) sarà liberato. Depay rappresenterebbe la giusta soluzione per accrescere il livello qualitativo della squadra di Maldini.

Attenzione però alla Juve (che segue anche Aguero), specialmente se dovesse partire Dybala nella prossima sessione di mercato. Depay, però, sognerebbe il Barcellona del connazionale Koeman. I blaugrana però per ora danno priorità al Kun, ‘arma’ di Laporta per cercare di trattenere Leo Messi.

Depay, le giocate del 2021

Previous articleNapoli, per la panchina di Gattuso spunta l’outsider: viene dalla B
Next articleCalciomercato, De Sciglio e due obiettivi: Nazionale e Lione