Colpo di scena Mihajlovic: nuova panchina in Serie A

Si fa sempre più vicino il ritorno in panchina di Sinisa Mihajlovic, finito nel mirino di una big di Serie A in particolare: colpo di scena in vista.

Dopo un avvio di annata colmo di difficoltà, e con appena 3 punti raccolti nelle prime 5 gare di campionato, il Bologna sta ora conducendo un prosieguo di stagione di tutto rispetto. Il club emiliano ha infatti chiuso il proprio 2022 con ben 4 vittorie nelle ultime 5 partite, mostrando, tolta la roboante debacle di San Siro, un ottimo stato di forma. Questo ha permesso di risalire la classifica di Serie A, che ad oggi vede la squadra di Thiago Motta all’undicesimo posto, a pari punti con la Fiorentina.

Calciomercato colpo di scena nuova panchina Serie A Bologna Lazio addio Sarri
Sinisa Mihajovic © LaPresse

Ciò è merito anche e soprattutto proprio dello stesso Thiago Motta, che a inizio settembre ha risposto più presente che mai alla chiamata della compagine rossoblù. L’ex Inter ha dunque preso il posto di Sinisa Mihajlovic, che dopo oltre tre anni e mezzo di permanenza è stato esonerato dalla società, fortemente delusa dal suo operato nell’ultimo periodo. Sembra però vicino il ritorno in panchina del tecnico serbo, che sarebbe finito nel mirino di una big di Serie A in particolare.

Calciomercato, la big di Serie A fa sul serio per Mihajlovic: ritorno a sorpresa in vista per il serbo

Calciomercato colpo di scena nuova panchina Serie A Bologna Lazio addio Sarri
© LaPresse

Nonostante il massimo impegno sempre messo in panchina, anche con la grave malattia che tutt’ora lo attanaglia, il Bologna in questo avvio di stagione ha deciso di procedere con il definitivo esonero di Sinisa Mihajlovic. Si è rivelato fatale il rendimento della squadra nelle primissime uscite in campionato, con la società che ha dunque preferito puntare sul cambio in panchina in favore di Thiago Motta.

Sinisa Mihajlovic è dunque ora svincolato ma al contempo alla ricerca di una nuova avventura nel breve termine. Una chiamata in particolare per l’ex centrocampista potrebbe arrivare la prossima estate. Infatti proprio la Lazio avrebbe già manifestato interesse per la sua acquisizione in vista della prossima stagione. Ciò a causa dei rapporti non proprio idilliaci tra la dirigenza biancoceleste e lo stesso tecnico Maurizio Sarri.

Già in questa prima parte di stagione l’ex Juventus ha mostrato diversi malumori, in primis quello di settembre che sembrava potesse clamorosamente sfociare con le sue dimissioni. Nonostante il contratto in essere fino al lontano 2025, è tutt’altro che scontata la permanenza di Sarri sulla panchina capitolina. Tra le prime scelte per prendere il suo posto ci sarebbe proprio Mihajlovic, che avrebbe già preso di ottimo grado questo ritorno in biancoceleste.

Previous articleUltim’ora: va ko, mondiale finito e Portogallo disperato
Next articleGeorgina Rodriguez, altro che Ronaldo: allo stadio tutti guardano lì