La scelta è fatta: panchina a Filippo Inzaghi, torna in Serie A

Filippo Inzaghi, fermo da marzo dopo l’ultima avventura a Brescia, sarebbe pronto già a partire dalla prossima stagione a tornare ad allenare in Serie A: è sfida tra due club per l’ex centravanti.

Con la conclusione di questa stagione di Serie A si fa sempre più vicino l’inizio della prossima sessione del calciomercato estivo, che come ogni anno sarà una ghiotta occasione per tantissimi club in Europa intenzionati a rinforzarsi o semplicemente a fare cassa piazzando i propri giocatori. Inoltre, in particolare nel massimo campionato italiano, potremmo assistere ad una grande moltitudine di cambi in panchina, con anche diversi allenatori pronti a rimettersi in gioco proprio in Serie A.

Calciomercato Serie A Inzaghi Cremonese Udinese
Filippo Inzaghi © LaPresse

Tra questi vi sarebbe anche Filippo Inzaghi, reduce da una rocambolesca avventura in Serie B terminata con un esonero a sorpresa al Brescia, e deciso già a partire dalla prossima estate di tornare ad allenare quanto prima possibile per rilanciarsi. Sull’ex attaccante del Milan sarebbe già vivo il forte interesse di due club di A in particolare, pronti ad affondare per l’acquisizione del tecnico piacentino entro breve.

Calciomercato, torna in auge il nome di Inzaghi: è corsa a due in Serie A per il tecnico emiliano

Calciomercato Serie A Inzaghi Cremonese Udinese
© LaPresse

Mister Inzaghi, nonostante le varie promozioni conseguite con Venezia e Benevento, ad oggi non è mai riuscito ad affermarsi con successo come allenatore nel massimo campionato italiano. A testimoniare ciò sono i molteplici fallimenti raccolti dal classe ’73, che dopo la sciagurata avventura in un Milan allo sbando nella lontana stagione 2014/15, non è stato in grado di convincere neanche le proprietà di Bologna e Benevento, che hanno optato entrambe per il suo esonero anticipato.

Ora però, seppur l’annata non proprio fortunata tra le fila del Brescia, Inzaghi sarebbe pronto e deciso di tornare ad allenare in Serie A. A tal proposito, secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, sono già due i club fortemente interessati al tecnico emiliano. In pole position troviamo l’Udinese, che ha ufficialmente deciso pochi giorni fa di terminare il rapporto con mister Cioffi, e che è quindi alla ricerca di un profilo da ingaggiare per la propria panchina, con Filippo Inzaghi che ad oggi sarebbe tra quelli maggiormente prediletti dalla famiglia Pozzo.

A fare concorrenza ai friulani ci sarebbe però anche la Cremonese, neopromossa in A ma attualmente senza allenatore, viste le dimissioni a sorpresa di mister Pecchia. Il sogno per i grigiorossi è proprio l’ex Milan, con la proprietà pronta ad offrirgli un succulento contratto entro breve, data l’esigenza di programmare quanto prima possibile la prossima stagione, nel quale l’obiettivo per i lombardi sarà quello di centrare una clamorosa salvezza.

Previous articleElisa De Panicis, scollatura profonda senza reggiseno: tutto troppo bollente
Next articleMontecarlo, la minigonna di Federica Masolin lascia tutti senza fiato