Calciomercato, è arrivato il sì: il gioiello della Serie A va in Premier

Dopo Lucca, Scamacca e de Ligt, un altro giovane talento di Serie A dirà addio all’Italia: il club di Premier League chiude con la maxi offerta in denaro.

Mancano meno di due settimane all’inizio ufficiale della Serie A 2022/23, che si preannuncia essere un’edizione ancor più entusiasmante della scorsa, nella quale le lotte per scudetto e salvezza si sono protratte fino alle ultimissime giornate. Sono infatti molteplici i colpi di mercato che hanno innalzato ulteriormente il livello del campionato e delle big italiane, con Juventus, Inter e Milan in particolare che hanno chiuso colpacci del calibro di Di Maria, Lukaku e De Ketelaere.

Calciomercato Serie A Sampdoria Damsgaard Brentford 14 milioni euro Premier
© LaPresse

Al netto di questi arrivi, abbiamo però assistito anche alla partenza di diversi grandi talenti dell’ultimo massimo campionato italiano. A Perisic, de Ligt e Scamacca, si aggiunge ora Lorenzo Lucca, pronto a diventare il primo italiano della storia a vestire la maglia dell’Ajax, che ha affondato per il suo cartellino con una maxi offerta da oltre 10 milioni di euro. Si fa sempre più vicino anche l’addio di un altro gioiello di Serie A, con un club di Premier League che ha già raggiunto l’accordo per la sua acquisizione.

Calciomercato, Damsgaard dice addio alla Serie A: la Sampdoria chiude il maxi accordo con il club inglese

Calciomercato Serie A Sampdoria Damsgaard Brentford 14 milioni euro Premier
Mikkel Damsgaard © LaPresse

Tra le protagoniste in negativo dell’ultima stagione di Serie A è doveroso nominare la Sampdoria, che nonostante la rosa di tutto rispetto ha concluso il campionato con un deludente quindicesimo posto, agguantando la salvezza solamente a poche giornate dal termine. Sicuramente non ha aiutato la condizione fisica di Mikkel Damsgaard, che ha trascorso quasi tutta l’annata fermo ai box, alle prese con un serio infortunio alla coscia.

Il centrocampista non sarà però in grado di redimersi con la maglia blucerchiata nella prossima stagione, in quanto è ormai ad un passo il suo definitivo trasferimento in Premier League. Infatti il Brentford, dopo essersi accaparrato per oltre 16 milioni di euro il baby talento Aaron Hickey dal Bologna, è tornato a pescare in Italia con l’importante innesto a centrocampo proprio di Damsgaard.

Il club inglese ha già raggiunto l’accordo con la Sampdoria, che dal trasferimento del classe 2000 guadagnerà ben 14 milioni di euro più 6 di bonus, che andranno quindi a generare una maxi plusvalenza nelle casse della società blucerchiata, che intanto ha già concluso per l’arrivo di Filip Djuricic, chiamato per l’appunto anche a sostituire il danese. Riuscirà l’ex Nordsjaelland ad affermarsi con successo in Premier?

Previous articleCamicia aperta e lato A in vista: Formentera ai piedi di Federica Nargi
Next articleLudovica Caramis, scollatura profonda: bikini bollente