Serie A, squadra sotto shock: il bomber ha chiesto la cessione

Importante addio in vista per la squadra di Serie A, sempre più vicina a salutare il proprio bomber, che ha già chiesto la cessione: il top club prepara l’affondo decisivo.

A nemmeno una settimana dall’inizio ufficiale della Serie A 2022/23 prosegue incessante il calciomercato estivo, che fino ad ora ha saputo regalarci non pochi colpi di scena. Dai clamoroso ritorno a sorpresa di Lukaku ai colpacci della Roma targati Dybala e Wijnaldum, proseguendo con il triplice affondo della Juventus riguardante Di Maria, Pogba e Bremer, questa sessione si sta infatti confermando tra le più sfavillanti dell’ultimo decennio. Una delle protagoniste di questo calciomercato è, un po’ a sorpresa, anche il Bologna.

Calciomercato Serie A Bologna Arnautovic Manchester United 8 milioni euro
© LaPresse

Nonostante lo sterile mercato in entrata, il club rossoblù ha concluso per ben tre cessioni a peso d’oro, lasciando partire Theate, Hickey e Svanberg per oltre 44 milioni di euro. La compagine emiliana è ora chiamata a compiere una netta accelerata per rinforzare la rosa, orfana degli importanti tasselli sopraccitati e che sarà chiamata a centrare senza troppi problemi l’ennesima salvezza in Serie A. Per il Bologna sarebbe però in vista un’altra pesante cessione, con il centravanti Marko Arnautovic che avrebbe già espresso l’intenzione di voler lasciare il capoluogo emiliano.

Calciomercato, blitz dalla Premier per Arnautovic: scatta l’allarme in casa Bologna

Calciomercato Serie A Bologna Arnautovic Manchester United 8 milioni euro
Marko Arnautovic © LaPresse

Il protagonista assoluto dell’ultima stagione condotta dal Bologna è senza ombra di dubbio Marko Aranutovic, approdato la scorsa estate per appena 3 milioni di euro. Il bomber austriaco è infatti stato in grado di guidare la propria squadra verso una salvezza senza rischi, mettendo a referto ben 15 gol in 34 presenze totali. Il matrimonio tra le due parti sembra però destinato a interrompersi prima del previsto.

Infatti, come riportato da Il Resto del Carlino, l’ex West Ham avrebbe chiesto a sorpresa la cessione al club emiliano. Tutto ciò a causa dell’interessamento del Manchester United per il classe ’89, che sarebbe parecchio allettato dal tornare in Premier League a gareggiare ad altissimi livelli. I red devils, vista anche la permanenza di Cristiano Ronaldo ancora in forte dubbio, sono alla ricerca di rinforzi in fase offensiva, con proprio Arnautovic che ad oggi è uno tra gli obiettivi prediletti dal club inglese.

L’offerta dello United è tra i 6 e gli 8 milioni di euro per il cartellino del giocatore, che andrebbe a percepire un ricco ingaggio di 3 milioni a stagione più bonus fino al 2025. Il Bologna non ha però intenzione di mollare facilmente la presa, avendo già respinto le offerte dei mancunians, che però sono pronti a fare leva sul desiderio di approdare in Premier del centravanti austriaco, per cui in caso di ulteriori rifiuti sarebbe già pronta un’offerta ancora più corposa. Il club rossoblù è ora chiamato a sostituire l’ennesima importante partenza di questa estate.

Previous articleSamira Lui versione zebrata: scottante col tacco vertiginoso
Next articleDiletta Leotta, mini vestito e ‘cane’ gonfiabile in difficoltà – VIDEO