Calciomercato, scambio e nuova formula: la chiave per de Paul in Serie A

Calciomercato Inter, il piano per arrivare a De Paul. “Sacrificato” un attaccante nerazzurro? 

La scorsa estate sembrava cosa certa il suo imminente addio all’Udinese. Rodrigo De Paul, pubblicamente, aveva anche salutato l’ambiente friulano, rilasciando dichiarazioni in cui ammetteva la sua volontà di cambiare aria dopo esser diventato a Udine uno dei migliori interpreti del suo ruolo, in Italia. Il Leeds di Bielsa pareva a un passo dall’ingaggio dell’argentino, ma tutto si è concluso con un nulla di fatto data l’elevata valutazione del proprio numero 10 da parte di Pozzo. L’Udinese non è mai scesa al di sotto dei 35/40 milioni di euro per De Paul, troppi specialmente in questo momento di ristrettezza economica. Per gennaio, però, sembra che l’Inter abbia un piano per arrivare al centrocampista dell’Udinese.

Leggi anche–> Inter, le ultime di mercato 

Inter, De Paul sostituisce Eriksen: il piano di Marotta

Appurato che nel prossimo gennaio Eriksen sarà ceduto dall’Inter, con Marotta che ha ammesso come il danese non rientra nel progetto di Conte, i nerazzurri sono chiamati a sostituire l’ex numero 10 del Tottenham. L’Inter attende una buona offerta per il fantasista, considerati i 27 milioni spesi meno di un anno fa per portarlo via (in scadenza) da Londra.

De Paul sarebbe il prescelto per prendere il posto in rosa del danese. Con l’argentino l’Inter andrebbe sul sicuro: il numero 10 dell’Udinese conosce molto bene la Serie A e ha grande esperienza nel nostro campionato. Sarebbe un colpo “sicuro” da questo punto di vista, ma da convincere c’è sempre Pozzo.

Marotta avrebbe in casa la chiave per arrivare a De Paul: proporre ai friulani uno scambio con Pinamonti, giocatore che potrebbe fare al caso di mister Gotti. L’attaccante, l’anno scorso al Genoa, sta facendo fatica a ritagliarsi uno spazio con Conte (la concorrenza è micidiale, considerati i compagni di reparto) e l’addio si fa sempre più probabile. Al cartellino del giocatore, comunque, Marotta dovrà anche aggiungere un conguaglio economico.

Previous articleCalciomercato, annuncio improvviso: “Juve innamorata di Zaniolo”
Next articleSalernitana-Cittadella streaming, no Rojadirecta