Calciomercato Roma Inter, il parametro zero spara alto: vuole un ingaggio top

Calciomercato Roma Inter, il parametro zero spara alto: vuole un ingaggio top

Inter e Roma puntano sul mercato degli svincolati per ottenere dei rinforzi di spessore per rinforzare le rispettive rose. Le due compagini non possono fare altrimenti per evitare di spendere troppi soldi per il mercato in entrata, sia per la crisi economica causa covid, sia per le restrizioni UEFA che da sempre tormentano i bilanci. Per questo, la soluzione parametri zeri è quella più facile per l’immediato e realizzare possibili plusvalenze in futuro.

LEGGI ANCHE >>> Le ultime dal mercato 

Calciomercato Roma Inter, il parametro zero spara alto: vuole un ingaggio top

Tra i nomi che circolano c’è anche quello di Jan Vertonghen del Tottenham, in scadenza a giugno e dunque prelevabile da subito. Ha già deciso che lascerà Londra e attende di conoscere la prossima destinazione senza particolare fretta. La sua scelta, infatti, si baserà sul progetto ma soprattutto sul compenso, questione che lo stesso giocatore ha rimarcato in tempi non sospetti. Dunque, Vertonghen chiede un compenso importante per dire si: a 33 anni chiede un biennale alle stesse condizioni degli ‘Spurs’, ovvero 6 milioni di euro annui, investimento decisamente audace per un over 30. Opzione che potrebbe prendere in contropiede Inter e Roma, incentrate a prenderlo per poco ma con un compenso forse troppo importante per andare sino in fondo alla questione. L’Inter cerca un difensore e vorrebbe ripetere un colpo alla Godin ma a prezzi decisamente più contenuti, offrendo si un biennale ma a 4 milioni di euro. Stesso discorso per la Roma che deve decidere anche del futuro di Smalling, sicuramente una priorità in questo momento anche per quanto fatto vedere dallo stesso difensore in questa stagione.

LEGGI ANCHE >>> Anche un altro club italiano è interessato

Previous articleAnna Tatangelo esagerata: il video in costume esalta i fan
Next articleCalciomercato Inter, clamoroso nuovo assalto a Dybala: 90 milioni