Colpo ‘romantico’, contratto annuale e torna Quagliarella

Fabio Quagliarella non dice basta. L’attaccante della Sampdoria vuole continuare a giocare. La società blucerchiata non sembra intenzionata a rinnovagli il contratto in scadenza a Giugno. Una società sta pensando di mettere a segno un colpo romantico.

La Sampdoria vittoriosa al Penzo di Venezia ha ottenuto i tre punti senza aver schierato Quagliarella dal primo minuto. Un unicum in questa stagione visto che, il trentanovenne, ha preso parte a 26 partite. Oggi, invece, solo 18 minuti sono stati concessi all’attaccante di Castellammare di Stabia. Un fatto che accende le voci sul suo futuro, visto il contratto in scadenza con la Sampdoria il prossimo 30 Giugno.

Quagliarella
© LaPresse

Giampaolo sicuro: “Fabio è una risorsa per noi!”

Il successo delle Sampdoria ottenuto quest’oggi sul campo del Venezia con il risultato di 2-0 sembra essere passato in secondo piano a causa del ridotto minutaggio concesso da Marco Giampaolo a Fabio Quagliarella. Il capitano blucerchiato, infatti, è partito dalla panchina ed è entrato a gara in corso giocato poco meno di 18 minuti. Una vicenda che, è stata al centro delle discussioni del post partita che hanno fatto, quasi, passare in secondo piano la vittoria conquistata dalla squadra ligure che resta, comunque, fondamentale in ottica salvezza. “Fabio è una risorsa per noi” così ha risposto a domanda precisa Marco Giampaolo.Ha sempre giocato” – ha continuato il tecnico blucerchiato – “Ma oggi gli ho spiegato che avevo bisogno di una partita diversa. Quagliarella è un giocatore su cui punto tanto, per me è un titolare”. Parole che, comunque, non sembrano frenare le voci incentrate sul futuro del giocatore.

Fabio Quaglierella, ritorno romantico al Napoli!

Fabio Quagliarella è legato alla Sampdoria fino al prossimo 30 Giugno. Il giocatore campano e la società ligure, comunque, non si sono ancora sedute per discutere in merito al rinnovo del contratto. Tutto sembra pensare che la lunghissima avventura in maglia blucerchiata di Quaglierella sia destinata a concludersi al termine della stagione. Nonostante la carta d’identità riporti l’anno di nascita 1983, Quagliarella non ha alcuna intenzione di smettere di giocare ad alto livello. Lo stabiese, infatti, vuole continuare a regalare meraviglie a discapito dei suoi 39 anni. Secondo alcune voci, Quagliarella potrebbe chiudere la sua carriera in modo romantico. Infatti, sembrerebbe che il Napoli sarebbe pronto a presentare un’offerta all’attaccante. Nel dettaglio, il sodalizio partenopeo proporrebbe al giocatore campano un accordo annuale. Un contratto annuale per concludere la sua carriera con cifra tonda e con la maglia azzurra che, nonostante il passaggio alla Juventus, non ha mai dimenticato.

Previous articleElisa De Panicis, VIDEO rovente tutta bagnata in bikini
Next articleCarolina Stramare, maglia aderente ‘inconcepibile’: forme divine