Pulisic arriva in Serie A: affondo deciso di una big

Christian Pulisic dopo il Mondiale potrebbe cambiare club. Lo statunitense, infatti, non trova molto spazio al Chelsea e potrebbe trasferirsi nel corso del mercato invernale. Tra le destinazioni prese in esame dal giocatore ci sarebbe un club di Serie A.

Nel 2021 è stato uno dei protagonisti della straordinaria cavalcata che ha portato il Chelsea a vincere la Champions League. Ora prova a sognare il Mondiale con gli Stati Uniti. Stiamo parlando di Christian Pulisic, uno dei maggiori talenti del calcio mondiale. Nato nel 1998, Pulisic è cresciuto in una famiglia nella quale ha potuto crescere a “pane e pallone”.

Pulisic
©Lapresse

Infatti, suo padre è stato prima giocatore e poi allenatore. Proprio per questo lo statunitense, con origini croate per vie del nonno, ha cominciato, sin da piccolo, a giocare a calcio. Nel 2015 è approdato in Europa. Pulisic, infatti, il Borussia Dortmund lo ha adocchiato e ha deciso di portarlo nel vecchio continente. Il club tedesco ha visto crescere il talento di Pulisic. L’attaccante, forte su entrambe le fasce, ha fatto il suo esordio in Bundesliga nel 2015-2016. Poco meno che diciottenne, l’americano ha annoverato 9 presenze e ben 2 reti nella sua prima stagione con il Borussia.

Pulisic resta con il club giallonero per oltre tre stagioni dove gioca, complessivamente, 127 gare realizzando 19 reti. Un rendimento che ha portato il Chelsea a puntare su di lui nell’estate 2019. Con il club inglese migliora il proprio score realizzativo e vince diversi trofei. Su tutti, ovviamente, spicca la Champions League vinta nella stagione 2020-2021. In quella stagione Pulisic ha disputato 10 e ha messo a segno 2 gol pesantissimi che hanno portato la squadra di Tuchel a trionfare la Champions. Da allora, però, le cose sono cambiate. Infatti, Pulisic ha cominciato a trovare sempre meno spazio e questo sta facendo riflettere non poco lo statunitense.

Pulisic, il futuro potrebbe essere i Serie A: la Juve ci prova!

Ora Pulisic è in Qatar con gli Stati Uniti per il Mondiale. L’attaccante classe 1998 non ha alcuna intenzione di pensare al mercato, almeno sino al termine della kermesse. Secondo, però, alcune indiscrezioni raccolte dalla testata spagnola “fichajes.com”, qualcosa intorno all’ala del Chelsea si sta muovendo. Infatti, già a gennaio l’attaccante potrebbe lasciare il Chelsea per cominciare una nuova avventura in un altro campionato diverso dalla Premier. Il club più accredito ad acquisire le prestazioni sportive di Pulisic è la Juventus che potrebbe affondare il colpo nelle prossime settimane. Sarà, quindi, una Juventus sempre più a stelle e striscie.

Previous articleAnna Falchi, Sharm ai suoi piedi: il bikini non riesce a contenerla
Next articleTaylor Mega, spacco da sballo: al GF VIp è lei la regina