Hanno perso la testa: 60 milioni per lasciare l’Inter

In casa Inter non mancano i gioielli che potrebbero risultare intriganti alle big estere. In particolare dalla Premier League c’è una squadra che da tempo ha posato gli occhi su un titolare di Simone Inzaghi, praticamente inamovibile nello scacchiere tattico dell’allenatore piacentino. Occhio ad un possibile assalto milionario. 

L’Inter ha ripreso a marciare con discreti ritmi e col petto gonfio dopo l’approdo agli ottavi di finale di Champions League si prepara ad affrontare nel prossimo turno di Serie A i rivali storici della Juventus. Titolarissimo sarà certamente anche Denzel Dumfries, che per il futuro intriga ancora una big d’Inghilterra.

Calciomercato Inter, hanno perso la testa per Dumfries: 60 milioni per l'olandese
Simone Inzaghi, allenatore dell’Inter © LaPresse

Calciomercato Inter, il richiamo della Premier torna forte: Dumfries un nome che piace

L’Inter ha ripreso in mano il bandolo della matassa di una stagione iniziata col freno a mano tirato. Dalla vittoria sul Barcellona in poi i nerazzurri hanno cambiato completamente marcia, trovando il pass per gli ottavi di finale di Champions League in un girone di ferro, e tornando a macinare risultati e punti anche in campionato dove si punta ad accorciare il gap con chi precede in classifica. Intanto Inzaghi si coccola un gruppo forte e ricco di talento, al netto di tematiche di mercato che potrebbero anche riproporsi nel prossimo futuro.

Tra i titolarissimi che hanno infatti più occhi addosso c’è senza dubbio anche Denzel Dumfries, esterno destro olandese capace di giocare a tutta fascia, offrendo velocità, ritmo, dinamismo, fisicità e gol alla manovra d’attacco della compagine meneghina. Un laterale di assoluto valore che già in estate era stato associato soprattutto al Chelsea, e che nelle prossime sessioni di calciomercato potrebbe tornare a far parlare di se.

Calciomercato Inter, hanno perso la testa per Dumfries: 60 milioni per l’olandese

Calciomercato Inter, hanno perso la testa per Dumfries: 60 milioni per l'olandese
Denzel Dumfries © LaPresse

A due anni dal suo arrivo a Milano, Denzel Dumfries ha ormai conquistato tutti divenendo un punto fermo. Una crescita esponenziale che non poteva passare inosservata anche agli occhi di alcune big estere. Nello specifico il Chelsea che come evidenziato da ‘Fichajes.net’ avrebbe persino offerto 60 milioni di euro per strapparlo all’Inter.

I ‘Blues’ hanno quindi perso la testa per l’olandese e metterebbero sul piatto quindi una cifra tanto importante per portare alla corte di Potter Dumfries per la prossima stagione. 60 milioni di euro renderebbero nel caso Dumfries come una delle cessioni più importanti della storia recente del club meneghino, che alla luce delle questioni societarie non può rimanere totalmente insensibile a nessun tipo di proposta.

Previous articleNikita Pelizon, intimo bucato: sotto la giacca visione da infarto
Next articleGiorgia Palmas, lo spacco del vestito è esagerato: visione piccante