Home Calciomercato Calciomercato, sfida tra Perin e Gollini per una big di Serie A

Calciomercato, sfida tra Perin e Gollini per una big di Serie A

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:10
CONDIVIDI

Calciomercato, Pierluigi Gollini e Mattia Perin pronti a sbarcare in una nuova squadra la prossima stagione? E partito il duello a distanza tra i due portieri che piacciono molto ad un top club di Serie A

Perin Roma
Mattia Perin © Getty Images

Mattia Perin e Pierluigi Gollini sono pronti a fare il grande salto di qualità. Per carità: non che non lo abbiano già fatto. Ricordiamo che il primo è ancora di proprietà della Juventus che lo ha mandato in prestito al Genoa, mentre il secondo ha svolto un ottimo lavoro e grazie alle sue parate ha portato la sua Atalanta (per il terzo anno consecutivo) in Champions League.

Ora per loro si parla di un’altra grande del calcio italiano che è pronta ad affidarsi nelle mani dei due giovani italiani. Come in tutti i film, però, solamente uno ne uscirà vincitore: ed è per questo motivo che è partita la sfida tra i due estremi difensori pronti ad iniziare una nuova avventura calcistica la prossima stagione.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Roma, Mourinho lo scarica: il big è con le valigie

Roma, per la porta uno tra Perin o Gollini

Gollini Roma
Pierluigi Gollini © Getty Images

La nuova Roma di José Mourinho sta per prendere forma. La società giallorossa, dopo aver annunciato il nome del nuovo allenatore, è pronta ad accontentare le sue richieste. Ovviamente si parte dal ruolo di portiere: Pau Lopez potrebbe partire, Antonio Mirante lascerà il club alla scadenza del suo contratto (30 giugno 2021) e Daniel Fuzato può rimanere come secondo.

Difficile l’idea che porta a Gianluigi Donnarumma: l’oramai ex portiere rossonero è ad un passo da trasferirsi alla Juventus (dall’estero, però, anche il Paris Saint Germain e il Barcellona sono pronte ad intromettersi nella trattativa e aggiudicarsi il classe ’99). I Friedkin sono pronti all’assalto: sarà difficile scegliere uno tra Perin e Gollini.

Il portiere rossoblù è stato uno degli artefici della salvezza dei ‘Grifoni’ con Ballardini alla guida. Il suo valore di mercato si aggira verso i 10 milioni di euro. Per quanto riguarda il nerazzurro, l’Atalanta chiede almeno 20 milioni per il suo cartellino.

LEGGI ANCHE >>> Mercato Roma, Mourinho punta Xhaka: l’Arsenal fa il prezzo