Napoli, il sostituto di Osimhen arriva dalla Serie A: sorpresa assoluta

Il Napoli si guarda intorno per il sostituto di Osimhen: in caso di partenza del nigeriano ecco chi sarà il nuovo centravanti azzurro

Qualche infortunio di troppo nelle prime due stagioni con la maglia del Napoli, ma anche la conferma, soprattutto nell’ultima annata appena conclusa, di un potenziale sconfinato, da autentico top player. Victor Osimhen è l’uomo che può cambiare i destini degli azzurri, in tutti i sensi.

Napoli, addio Osimhen: l'erede è già stato scelto
Victor Osimhen © LaPresse

Napoli, per Osimhen servono 100 milioni: gli scenari

Ci sono non pochi rimpianti in casa azzurra per cosa avrebbe potuto essere se si fosse potuto contare su di lui senza interruzioni. Infatti, le sue medie realizzative sono notevoli. Parliamo in due stagioni di 28 reti in 62 presenze totali. La crescita è continua ed è stata percepibile, quest’anno, con Spalletti che ne ha fatto, logicamente, il suo riferimento di gioco in molti momenti, per la sua capacità di strappare e allungare le difese. In un mercato che vede molta incertezza attorno a tutti i principali giocatori del Napoli, al punto che si ipotizzano svariati addii, anche lui è nel mirino degli osservatori. Spalletti logicamente non vorrebbe privarsene per nessuna ragione, De Laurentiis non pensa alla sua cessione in maniera prioritaria, ma ha fissato il prezzo: oltre 100 milioni di euro. Una cifra che sembra difficilmente attaccabile per chiunque, o forse no. Il giocatore, in una recente intervista, ha spiegato di sapere di essere cercato da vari club importanti in Inghilterra e in Spagna. Presto per vederci una apertura ad un addio, ma è chiaro che se qualcuno si presentasse effettivamente da De Laurentiis con la cifra richiesta, e con un’offerta per lo stesso Osimhen di un certo livello, l’affare potrebbe anche concludersi. Ma il Napoli non si farebbe trovare impreparato e avrebbe già il sostituto.

Napoli, per il dopo Osimhen c’è Scamacca

Napoli, addio Osimhen: l'erede è già stato scelto
Gianluca Scamacca © LaPresse

Con un tale incasso, infatti, il Napoli avrebbe se non campo libero certamente un vantaggio non da poco per Gianluca Scamacca. Le richieste del Sassuolo restano alte, al punto che nessuno in Italia sembra poterle esaudire. Tanti i 40-45 milioni per il centravanti della Nazionale e non a caso le piste più probabili sembrano portare all’estero, anche se in Italia ci pensa ancora il Milan, con la nuova proprietà che potrebbe immettere nelle casse tanto denaro per il mercato. Fuori dall’Italia, il Psg al momento è la squadra più accreditata. Scamacca però vorrebbe rimanere in Italia e una squadra ambiziosa e di talento come il Napoli, in grado di dargli titolarità inamovibile, potrebbe essere per lui la scelta migliore.

Previous articleDiletta Leotta in compagnia sfodera la sua canottiera più scollata – FOTO
Next articleBelen Rodriguez, vestito bucato: tacchi e posizione da capogiro