Napoli gelato: il futuro di Fabian Ruiz lascia di stucco gli azzurri

Risvolta inattesa per il futuro di Fabian Ruiz: lo spagnolo ha dato il suo benestare ad un’eventuale trasferimento a parametro zero.  

Dopo l’ottima annata, il Napoli di Luciano Spalletti si appresta ad iniziare il ritiro estivo in quel di Dimaro non senza qualche dubbio o perplessità. Se con gli addii a parametro zero dei vari Malcuit, Ghoulam, Ospina e dell’ormai ex capitano Lorenzo Insigne il Napoli ha già ricoperto parte dei ruoli scoperti, non si può di certo dire che società e tifosi possano dormire sogni tranquilli.

Futuro Fabian Ruiz
Fabian Ruiz © LaPresse

Le situazioni contrattuali di Mertens, Koulibaly e di Fabian Ruiz destano preoccupazione in casa Napoli. La società di  De Laurentiis sta cercando di risolvere al più presto queste situazioni ma è sempre più probabile che i 3 possano lasciare il Napoli. Il bomber più prolifico della storia degli azzurri nelle recenti settimane, come riportato anche da diverse testate, potrebbe finire alla Lazio e ritrovare Maurizio Sarri, l’allenatore che ha trasformato la carriera dell’attaccante classe ’87. Un’altra opzione potrebbe essere quella di un ritorno in Olanda, al PSV Eindhoven. 

Napoli, questione Fabian Ruiz da risolvere in fretta: lo scenario

Arrivato nell’estate dal Real Betis Balompié, lo spagnolo fin subito si impose negli schemi tattici di Carlo Ancelotti. Prestazioni di alto livello accompagnate anche da gol e assist, per Fabian è bastato giusto il tempo per ambientarsi nell’ambiente azzurro per rimanere in pianta stabile nell’undici titolare di Ancelotti prima e Gattuso poi. Il contratto dello spagnolo, così come per Koulibaly, scadrà a giugno del 2023. Tante le voci sul futuro dei due, con lo spagnolo che non ha alcuna intenzione di rinnovare. Il Napoli perciò ha fissato il prezzo del cartellino intorno ai 30 milioni di euro, cifra abbastanza improponibile per un giocatore che a Gennaio potrebbe accordarsi con qualsiasi squadra e andare via a parametro zero.

Il giocatore ha mosso il suo interesse per un ritorno in Spagna: Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid ha sempre mostrato interesse ma mai hanno avanzato proposte al club di De Laurentiis. Secondo quanto abbiamo appreso dalla nostra redazione, Fabian non ha mai chiuso i canali comunicativi con il Betis. Gli andalusi già da molti mesi a questa parte parlano con l’entourage del calciatore per un possibile ritorno dello spagnolo a parametro zero il prossimo anno. Da parte di Fabian Ruiz, c’è tutta la volontà di tornare in Spagna, in particolare al Betis, a patto che la squadra si qualifichi alla prossima UEFA Champions League.

 

 

Previous articleEleonora Boi, vestito tutto aperto e nessuna traccia del reggiseno
Next articleElisabetta Canalis, acrobazie bollenti in piscina – VIDEO